androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Android Devices

13 giugno 2013

Mad Catz annuncia Project M.O.J.O: lanciata la sfida ad OUYA e GameStick

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:
Mad Catz Project M.O.J.O

Campanello d’allarme per OUYA e GameStick: in occasione dell’ E3 2013 il noto produttore di periferiche ludiche Mad Catz ha infatti annunciato l’arrivo della sua console basata su sistema operativo android. Attualmente conosciuta come Project M.O.J.O, il piccolo dispositivo sarà in vendita a soli 99 dollari con caratteristiche decisamente più intriganti della concorrenza.

Già perché, M.O.J.O. adotterà la piattaforma nVidia Tegra 4 al pari della console portatile Shield. La memoria interna sarà da 16 gb, potrà essere estesa tramite microSD, oltre che contare su una connettività completa: uscita HDMI, BT 4.0 e ben 2 porte usb standard. Sarà quindi possibile anche utilizzare controller usb standard.

Mad-Catz-Project-Mojo-006

Non manca poi la compatibilità con la linea di accessori multi-piattaforma GameSmart, quali il gamepad C.T.R.L, il mouse regolabile R.A.T. e le cuffie con microfono F.R.E.Q.  Particolarmente interessante è l’autonomia dichiarata da Mad Catz per queste periferiche: un paio di pile stile saranno in grado di assicurare un autonomia che va dai 4 mesi fino ai 1-2 anni.

Per adesso non ci sono notizie certe sulla disponibilità della piccola console, tuttavia dovrebbe essere venduta a 99 dollari in abbinamento ad un Gamepad C.T.R.L.

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    Huawei Watch

    Huawei Watch: il debutto europeo è previsto per Settembre

    Ci sarà ancora da attendere prima di poter mettere le mani su Huawei Watch. Stando alle ultime notizie, il dispositivo indossabile basato su Android Wear non potrà essere acquistato prima del mese di Settembre. La conferma ar...
    by Matteo
    0

     
     
    ASUS ZenWatch 2

    ASUS presenta ZenWatch 2 al Computex 2015

    A nemmeno due mesi dal debutto nei negozi di ASUS ZenWatch, ecco che il produttore taiwanese sorprende davvero tutti annunciando il suo diretto successore, vale a dire ZenWatch 2. Il nuovo dispositivo indossabile è stato svela...
    by Matteo
    0

     
     
    moto-360-circular-display

    Android Wear e Wi-Fi: la funzionalità arriverà solo su Moto360, SmartWatch 3 e Gear Live

    Cattive notizie per buona parte dei possessori di uno smartwatch Android Wear: la funzionalità Wi-Fi, una delle novità principali annunciate nel prossimo aggiornamento sarà disponibile soltanto su alcuni dispositivi. Nello s...
    by Matteo
    0