androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Applicazioni Android

26 novembre 2013

Gameloft mostra le potenzialità del MediaTek MT6592 Octa-Core in Modern Combat 5

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, , , ,
MediaTek True Octa-Core

Il produttore cinese MediaTek ha stretto un accordo con lo sviluppatore Gameloft con l’obiettivo di pubblicizzare al meglio il suo nuovo chipset MT6592. Si tratta di una soluzione piuttosto interessante alla cui base c’è un processore di fascia media quale il Cortex A7. Tuttavia, la sua particolarità sta nella presenza di ben 8 core reali ad alta frequenza(2 ghz) capaci di funzionare contemporaneamente.

Nell’occasione, Gameloft ha voluto mostrare le differenze visive del gioco Modern Combat 5, mettendo in comparazione il SoC MT6592 con una sconosciuta piattaforma quad-core.

Immagine anteprima YouTube

E’ tutto marketing o gli 8 core permettono davvero ciò? Beh…a voler essere onesti, dobbiamo ricordare di come sia la gpu il componente che si occupa di elaborare la grafica. Tra l’altro, questa è anche di buon livello: una Mali-450 MP4 con clock a 700 mhz che dovrebbe garantire prestazioni doppie rispetto alla “vecchia” Mali 400MP4 adottata da soluzioni come Galaxy S3 e Note 2.

Al di là dei “meriti”, MediaTek MT6592 è una soluzione decisamente intrigante, sopratutto se si considera che sarà destinato a smartphone sotto i 300 euro.  Quando? Da inizio 2014…non a caso la stessa Gameloft ha annunciato poche settimane fa di voler ritardare il lancio di Modern Combat 5 al nuovo anno. Una decisione presa molto probabilmente per supportare al meglio la partnership con il colosso cinese.

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    Helio-X20_430

    MediaTek Helio X20: annunciato il primo SoC con architettura CPU Tri-Cluster

    MediaTek ha ufficialmente annunciato in mattinata il suo nuovo chipset Helio X20, il primo SoC al mondo ad adottare l’architettura CPU Tri-Cluster. Dopo aver rosicchiato buona parte del mercato di fascia bassa a Qualcomm,...
    by Matteo
    0

     
     
    Dungeon-Hunter-5

    Dungeon Hunter 5 rilasciato per Android su Play Store

    Ottime notizie per gli amanti di action RPG e nello specifico della saga di Dungeon Hunter. Lo sviluppatore francese Gameloft ha infatti mantenuto la promessa pubblicando con puntualità l’atteso quinto capitolo su Play S...
    by Matteo
    0

     
     
    Mediatek_octa

    MediaTek completa lo sviluppo dei drivers per Android 4.4.2 KitKat

    Buone notizie per i possessori di smartphone e tablet basati su piattaforme MediaTek: il produttore cinese ha finalmente completato lo sviluppo dei drivers compatibili con Android 4.4.2 KitKat. Nello specifico i chipset interes...
    by Matteo
    0

     




    • dan97

      Io non sono d’ accordo…

      • http://www.androidgeek.it Matteo

        Purtroppo sarà il solito accordo commerciale. Un po’ come quelli di nVidia per i dispositivi Tegra. Più che altro vogliono far passare i meriti per il processore ad 8 core, quando la grafica nei giochi dipende dalla gpu.

        La Mali 450 è una buona gpu, diciamo che gli hanno tirato il collo con quella frequenza e dovrebbe essere piuttosto prestante. Però si i vari Adreno 320, 330 sono un altra cosa, anche perché hanno un architettura più avanzata che ruota attorno alle specifiche delle librerie Open GL ES 3.0 e non 2.0. Le Mali concorrenti degli Adreno 3xx sarebbeto le T6xx, ma a parte qualche raro caso.. non si son viste quasi per nulla. Da questo punto di vista, Qualcomm sta avanti anni luce. I concorrenti sembrano esistere quasi solo sulla carta.