androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Applicazioni Android

25 settembre 2011

Intimity, applicazione android per monitorare il ciclo mestruale dallo smartphone

More articles by »
Written by: Luka
Tag:,
intimity

Oggi parliamo di Intimity, un’applicazione tutta al femminile per monitorare le fasi del ciclo mestruale. L’interfaccia dell’applicazione è molto carina, ben pensata e graficamente attrattiva. Prima di poter utilizzare Intimity sono necessari alcuni step di configurazione: vi verrà chiesto la data d’inizio/fine dell’ultimo ciclo, il numero di giorni del ciclo più corto/lungo dell’anno e la durata media del mestruo. Inoltre è possibile programmare l’applicazione se il vostro obiettivo è rimanare incinta.

Una volta configurata, l’applicazione calcolerà in che giorno del ciclo vi trovate e verrà visualizzato un avatar diverso a seconda del periodo, proprio come negli screenshot sottostanti.

Non è finita qui, l’applicazione offre molto di più, come ad esempio la possibilità di scorre un calendario fatto di petali, corrispondenti ai giorni del ciclo, colorati di rosso (mestruo), verde (non fertile) e giallo (quasi fertile). Su ogni giorno del ciclo è possibile aggiungere degli appunti, come per esempio il peso, se avete fatto sesso, il vostro stato d’animo (verranno visualizzati degli avatar molto carini) o se avete presa la pillola. Inoltre l’applicazione memorizza uno storico di tutti i vostri cicli che potrete visualizzare in una lista. Cliccando su un ciclo l’applicazione vi porterà alla schermata dei petali, in modo da poter ricordare tutto quel che avete annotato durante quello specifico ciclo.

Insomma Intimity è un’applicazione molto ben fatta, con una grafica curata e pensata ovviamente per il pubblico femminile. Potete scaricare Intimity dal market android al prezzo di 0.99€.

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Luka
    Luca Di Vincenzo, informatico, da molti anni blogger appassionato di ultime tecnologie. Attualmente risiede in Spagna, dove lavora come Senior Software Engineer da 5 anni. Sul blog si occupa della parte tecnica e dell'ottimizzazione SEO del sito.




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    worldnote

    Worldnote, arrivano gli appunti geolocalizzati

    Con Worldnote puoi creare note basate sulla posizione geografica. L’app è ideale per annotare tutto su cosa hai fatto, quando l’hai fatto e dove l’hai fatto, comodissima nei viaggi o nelle escursioni. I dati ...
    by Luka
    0

     
     
    Black Google

    Black Google Mobile: effettuare ricerche risparmiando batteria

    Per i possessori di uno smartphone dotato di schermo OLED, segnaliamo Black Google Mobile, interessante applicazione che consente di effettuare ricerche testuali o vocali, sfruttando il motore di Google ed al tempo stesso di ri...
    by Matteo
    0

     
     
    Where's Up

    Con Where’s Up tutti gli eventi sono a portata di mano

    Vorresti uscire e provare posti nuovi, ma non sai dove andare? Prendi in mano il tuo smartphone e guarda cosa c’è in programma attorno a te! Con WHERE’S UP troverai tutti gli eventi che ti interessano, con un’...
    by Matteo
    0