androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Hardware

2 gennaio 2011

Guida alle piattaforme Dual Core in uscita nel 2011 su Smartphone e Tablets

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:,
Processori Dual Core attesi per il 2011

Il 2011 sarà un anno molto particolare per il mondo mobile, in quanto debutteranno sul mercato delle soluzioni hardware, fino a poco tempo fa impensabili, parliamo dei processori Dual Core. Tali piattaforme saranno presenti in smartphone e tablet, ma per fare un po’ di chiarezza, facciamo una panoramica delle varie proposte dei produttori.

nVidia Tegra 2


Presentata al CES 2010, è il primo chipset basato su processore Arm Cortex A9 Dual Core. Rispetto al predecessore Cortex A8, un singolo Cortex A9 garantisce una velocità maggiore di circa il 25% a parità di frequenza. Non moltissimo, ma essendo pensato per essere impiegato in soluzioni dual core si raggiungeranno performance fino al 150% maggiorate rispetto al Cortex A8. Il chipset Tegra 2 inoltre è dotato di altri processori dedicati in grado di registrare e riprodurre video alla risoluzione 1920×1080 in modalità progressiva. nVidia ha puntato su un processo produttivo a 40 nm per poter garantire un hardware potente, ma con consumi non eccessivi. Qualche dubbio si potrebbe avere tuttavia sulla potenza della GPU GeForce impiegata. Molto prestante e di ottima potenza, ma dai primi dati non molto migliore rispetto a quei chip grafici presenti in soluzioni single core come ci si poteva aspettare(Adreno 205 e Power VR Sgx 540). Vedremo la soluzione Tegra 2 impiegata principalmente su Tablet Android, grazie all’accordo che il produttore americano ha stipulato con largo anticipo con le maggiori aziende del settore. Qualche esemplare lo si vedrà anche su smartphone quali LG Optimus 2X e Motorola Olympus.

Texas Instruments OMAP 4

Leader del settore dei System on Chip e forte del successo dei chipset Omap3 adottati principalmente da Motorola su numerosi smartphone Android, TI si ripresenta nel 2011 con due soluzioni interessanti Omap 4430 e 4440. Entrambe le soluzioni sono basate su Arm Cortex A9 Dual Core. Le prestazioni multimediali quali la registrazione/riproduzione di filmati a 1080p sono assicurati grazie alle capacità del chip IVA3+. Sul versante delle prestazioni 3d troviamo il famoso Power VR SGX 540 già visto su smartphone quali Galaxy S e Nexus S. Da verificare se le prestazioni grafiche saranno in linea o maggiorate. Non è da escludere che TI possa aver cloccato con una frequenza maggiore il chip SGX 540, come già accaduto in passato con il chip SGX 530. Quasi sicuramente vedremo tale piattaforma adottata ancora da Motorola in molti smartphone Android, ma forse non così presto, in quanto è intenzione del produttore americano voler immettere un device potente basato sul concorrente Tegra 2 nel periodo primaverile.

Qualcomm SnapDragon Dual Core


Forte del processore forse più prestante tra le soluzioni single core, Qualcomm è il produttore più diffuso sul mercato Android, grazie ai molti chipset realizzati per coprire ogni fascia. Non poteva mancare la piattaforma SnapDragon di terza generazione con il processore Scorpion Dual Core. Il chipset MSM 8260 è ormai pronto da un pezzo lo vedremo adottato principalmente su top di gamma HTC, Sony Ericsson, Acer ma anche su uno dei tablet di quest’ultimo che sarà lanciato in primavera. Lo Scorpion Dual Core avrà una frequenza di 1.2 ghz, come le soluzioni concorrenti sarà in grado di riprodurre e registrare video a 1080p, tuttavia potrà contare su una GPU di notevole potenza: l’Adreno 220. Le sue prestazioni dovrebbero essere almeno doppie rispetto all’ottimo Adreno 205. E’ uno di quei chip video che potrebbero offuscare le prestazioni del processore grafico GeForce del Tegra 2. A fine 2011 vedremo anche un chipset QSD 8×72, identico all’8260 ma con frequenza di funzionamento a 1.5 ghz. Secondo Qualcomm, sarà possibile ottenere consumi accettabili grazie al processo produttivo a 45 nm ed al fatto che uno dei due core rimanga “spento” quando non necessario. Nel 2010, il produttore americano ha annunciato anche il chipset MSM 8960, con un nuovo processore Scorpion Dual Core realizzato a 28 nm e dotato di Adreno 300 che promette di raggiungere i livelli di PS3 e XBox 360, ma per questa quarta generazione SnapDragon i sognatori dovranno aspettare il 2012.

Samsung Orion

Forse il chipset più potente tra quelli in uscita nel 2011, ma probabilmente anche quello che arriverà un po’ più tardi tra tutti. Anch’esso basato su processore Cortex A9 Dual Core ad 1 Ghz, si distingue per il cambio di GPU, che non sarà più di tecnologia Power VR, ma di realizzazione diretta di Arm. Parliamo del MALI400 nella versione dotata di quad-core grafici e che si candida a surclassare il Power VR SGX 540 con prestazioni 3d triple o quadruple di netto. Non manca il supporto alla riproduzione e registrazione dei video a 1080p a 30 fps. Tuttavia è difficile pronosticare quanto vedremo l’Orion in un prodotto finito. Le indiscrezioni di alcuni mesi fa lo volevano presente sul Samsung Galaxy S2 i cui veli saranno rimossi al MWC2011, ma allo stesso tempo pare che tale progetto sia in ritardo, tanto da costringere Samsung a puntare su Tegra 2 sul futuro Galaxy Tab 2 e non da escludere la presenza di chipset Qualcomm sull’S2 se fosse confemato Dual Core.

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    sony-ericsson-xperia-duo-official-photo

    Un benchmark svela i due smartphone dual core di Sony Ericsson

    Uno smartphone dual core Sony Ericsson era in odore da diverso tempo, ma adesso, grazie a due benchmark trapelati, veniamo a conoscenza che i dual core in preparazione sono addirittura due. Per ora sono chiamati Aoba e Nozomi, ...
    by Luka
    0

     
     
    kindle-fire-home-1

    Amazon presenta il tablet Kindle Fire: 7 pollici, dual core a 199$

    Dopo mesi di rumors su un possibile tablet targato Amazon, finalmente il più grande store online del mondo ha presentato ufficialmente Kindle Fire, una tavoletta basata su Android, ma che di Android ha ben poco. Kindle Fire in...
    by Anita
    2

     
     
    samsung galaxy s glide

    Galaxy S Glide, nuovo smartphone QWERTY slide per Samsung

    Ecco le foto di un nuovo smartphone che farà la felicità degli amanti della tastiera QWERTY fisica. Si tratta di un Samsung, il Galaxy S Glide, destinato per ora al mercato nord americano. Lo smartphone è dotato di tastiera ...
    by Anita
    0