androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Novità dal mondo android

28 giugno 2012

Android 4.1 al debutto: ecco tutte le novità di Jelly Bean

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, , ,
Android 4.1 Jelly Bean

Il sistema operativo mobile più diffuso al mondo continua la sua rapida evoluzione tecnologia: come avevamo anticipato nelle scorse ore, Google ha approfittato dell’annuale appuntamento I/O 2012, per presentare Android 4.1 Jelly Bean, successore di Ice Cream Sandwich.  La breve distanza tra 4.0 e 4.1, potrebbe far pensare ad un Minor update..e teoricamente lo sarebbe anche, se non fosse che le novità introdotte da Google sono veramente tante ed importanti. In un certo senso ci ha ricordato il passaggio da Eclair 2.1 a Froyo 2.2.

Riassumiamo in dettaglio tutte le novità introdotte da Jelly Bean:

  • UI più veloce:  JB sfrutta il binomio cpu-gpu in modo più efficiente. Grazie al v-sync off e alla tecnica del triple buffering, l’interfaccia Holo sarà molto più fluida: animazioni, transizioni ecc. saranno gestiti a 60 fps contro i 16 fps di ICS.
  • Home rinnovata: se dal punto di vista grafico non ci sono sostanziali differenze, l’organizzazione della Home in JB è senza dubbio più intelligente che in passato: il posizionamento dei widget e delle app sarà gestito in modo dinamico in base allo spazio circostante.
  • Barra delle notifiche potenziata:  la tendina delle notifiche è ancora più intuitiva, supporta nuove gesture, ma sopratutto estende le possibilità dell’utente. Sarà infatti possibile gestire chiamate, controllare alcune app,  visualizzare l’anteprima di eventuali mail e rispondere direttamente dall’area notifiche, senza dover necessariamente aprire l’applicazione.
  • Tastiera migliorata: in JB la tastiera di base fa uso di un nuovo algoritmo di predizione che rende la digitazione più comoda e rapida.
  • Software fotocamera migliorata e con nuove funzioni
  • Comandi Vocali OFF LINE: alcune interazioni vocali come la dettatura dei messaggi funzioneranno perfettamente senza necessitare di connessione dati attiva.
  • Assistente vocale: ecco la risposta a Siri da parte di Google. L’assistente vocale sarà capace di rispondere alle nostre richieste ed arricchire il tutto con immagini e contenuti di vario genere.
  • Nuovo sistema update per le app: l’aggiornamento di un gioco o di un app non comporterà più il download totale del software, ma solo della parte “aggiuntiva”.
  • Google Now: è una sorta di assistente che studia attraverso delle cronologie delle ricerche le nostre abitudini al fine di semplificare la nostra quotidianità. Per adesso è un servizio solo per gli USA.
  • Nuovi contenuti in Google Play: possibilità di abbonarsi alle riviste e di acquistare serie tv.
  • Nuove funzioni NFC: android beam permetterà la condivisione anche di foto e video. Inoltre sarà possibile accoppiare due device android nfc con un solo tocco.
Immagine anteprima YouTube

Ricordiamo in ogni caso che il Google I/O 2012 avrà una durata di 3 giorni e nelle prossime ore potrebbero spuntare nuovi e più accurati dettagli su Jelly Bean e funzionalità introdotte. Mentre per quanto riguarda la questione aggiornamenti: Google ha di fatto già confermato il rilascio di Android 4.1 per Galaxy Nexus, Nexus S e Motorola Xoom Wifi USA per metà Luglio. Gli sviluppatori  invece, potranno sin da subito iniziare a sfruttare le nuove api, in quanto l’SDK risulta essere già disponibile al download.

 

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
     

     
    Nexus 5 update Android 6.0 Marshmallow

    [GUIDA] Come installare Android 6.0 Marshmallow su Nexus 5

    Se siete impazienti di avere Android 6.0 sul vostro Nexus 5 e non volete aspettare l’aggiornamento via OTA, ecco una semplice guida che vi permetterà di passare a Marshmallow attraverso il metodo delle factory-image.  Prem...
    by Matteo
    1

     
     
    android-6-0-marshmallow

    Aggiornamento ad Android 6.0: ecco i dispositivi Nexus coinvolti

    Il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow è pronto a sbarcare sulla gamma di dispositivi Nexus. Per la precisione, Google ha stilato la lista ufficiale dei device coinvolti: Nexus 5 Nexus 6 Nexus 9 Nexus 7 Nexus Playe...
    by Matteo
    0

     
     
    Huwei Nexus 6P

    Nexus 5X e Nexus 6P: ecco i primi video spot

    A distanza di poche ore dalla presentazione dei nuovi prodotti della famiglia Nexus, Google ha pubblicato sul canale youtube i primi video-spot dedicati ai due smartphone basati su Android 6.0 Marshmallow. Nexus 5X Nexus 6P Per...
    by Matteo
    0