androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Novità dal mondo android

11 settembre 2010

Desire HD: ipotesi su hardware e potenza del nuovo HTC

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, , , , , ,
Htc event 15 september 2010

Il prossimo 15 Settembre, HTC presenterà, in un evento organizzato, i nuovi terminali Android e Windows Phone 7 che ci accompagneranno da qui al periodo natalizio. Salvo ulteriori sorprese, il produttore taiwanese lancierà due smartphone sul versante Android: Desire Z e Desire HD.

Il primo non ha praticamente più segreti, visto che quasi sicuramente non sarà altro che la versione europea del T-Mobile G2. Resta da capire  se questo Desire Z risulterà essere di fatto un G2 al 100% identico al modello americano oppure un G2 con interfaccia Sense.

Per quanto riguarda l’HTC Desire HD secondo molti non dovrebbe essere altro che la versione europea dell’HTC Evo 4G, ma senza wimax. Apparentemente, dalle poche informazioni in rete pare essere così: schermo da 4.3 pollici, snapdragon 1 ghz, 4 gb di memoria interna, 512 mb ram e via dicendo. Esteticamente lo ricorda molto. Tuttavia spesso in rete si leggono specifiche fin troppo generiche, cosa accaduta anche per il G2 per molto tempo, dove veniva indicato con lo stesso hardware del Nexus One o Desire. Niente di più sbagliato.

Alla luce di quelle che sono le specifiche tecniche del T-Mobile G2(MSM 7230), ho pensato che questo Desire HD non può essere da meno e quindi riflettendo sono arrivato ad ipotizzare 3 tipologie di chipset che questo “mostro” potrebbe adottare:

1) Qualcomm MSM 7230: CPU Scorpion 800 Mhz con 256 cache L2 + GPU Adreno 205 e connettività HSPA+.
2) Qualcomm MSM 8255: CPU Scorpion 1 Ghz con 256 cache L2 + GPU Adreno 205.
3) Qualcomm MSM 8250A: CPU Scorpion 1.3 Ghz con 256 cache L2 + GPU Adreno 205.

Queste tre piattaforme rappresentano la seconda generazione di SnapDragon e sono costruiti con un processo produttivo a 45 nanometri, al contrario del vecchio QSD 8250(senza A) che erano a 65 nanometri. Sono a tutti gli effetti dei chipset migliorati, con prestazioni maggiorate grazie alla GPU Adreno 205 ed un po’ migliorati dal punto di vista del processore. Inoltre è logico aspettarsi a fine 2010 una piattaforma a 45 nm in grado di garantire temperature più basse ed un minor consumo energetico.

Inoltre considerando che questo HTC Desire HD punta ad essere il Top smartphone di fine 2010, a mio modo di vedere dovrà risultare il più potente possibile anche a livello di immagine agli occhi degli appassionati. Questo perchè la gente guarda molto i numeri, basta un 800 mhz al posto di 1000 mhz per storcere il muso, quando in realtà più che al numeretto bisognerebbe guardare la sostanza.
In ogni caso a mio avviso questo Desire HD dovrebbe avere sia i numeri che la sostanza. Per questo mi sento quasi di osare e scommettere che il prossimo prodotto sarà basato sulla piattaforma Qualcomm MSM 8250A con processore Scorpion a 1300 Mhz. In effetti questa soluzione è attesa in prodotti finiti per la fine di questo anno, quindi una possibilità tutt’altro che remota ed HTC non si è mai rivelata seconda nel presentare prodotti estremamente potenti rispetto alla concorrenza.

I Dual Core? Qualche possibilità c’è, ma personalmente la vedo dura. Forse qualcosa si vedrà, ma le indiscrezioni indicano con un altro nome lo smartphone dual core e non pare essere questo HTC Desire HD(Ace). Ovviamente mai dire mai!!

Tutti i nostri dubbi, saranno in ogni caso schiariti il giorno 15 Settembre a Londra, quindi non ci resta che rimanere sintonizzati e vedere cosa succederà.

Nel frattempo riproponiamo il famoso video leaked che circola da qualche settimana sul Desire HD grazie allo scoop di 247android.com

Immagine anteprima YouTube

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
     

     
    htc desire hd

    Niente aggiornamento ad Android 4.0 ICS per HTC Desire HD

    Brutta notizia per i possessori del glorioso Desire HD:  l’atteso aggiornamento ad Android 4.0 sembra destinato a non arrivare. HTC ha ufficializzato la decisione, spiegando che la migliore esperienza d’uso della S...
    by Matteo
    1

     
     
    htc-desire-hd

    HTC Desire HD: arriva l’aggiornamento ad Android 4.0.4

    Senza alcun dubbio, HTC Desire HD può considerarsi uno degli smartphone più longevi degli ultimi anni. Nato con Android 2.2 Froyo, è stato prima aggiornato a Gingerbread cambiando due volte interfaccia (Sense 2.1 e 3.0) e ad...
    by Matteo
    0

     
     
    HTC aggiornamenti ICS

    Aggiornamenti ad ICS: nuovi dettagli per gli smartphone HTC

    Notizie fresche per i possessori di smartphone HTC sul versante aggiornamenti ad Ice Cream Sandwich. L’azienda taiwanese ha diramato l’intera lista dei device che potranno godere di un update ad Android 4.0 con tant...
    by Matteo
    1

     




    • nexushero

      Bell'articolo. Finalmente qualcuno che scrive idee proprie e non scopiazza i vari blog.

      Per quanto riguarda il desire hd, sapete se avrà l'interfaccia sense o la vanilla di android?

      • Matteo

        Grazie mille!! :) Per quanto riguarda la tua domanda, credo che se per il Desire Z qualche possibilita' di vederlo con l'interfaccia grafica classica c'è, penso che il Desire HD adottera' la Sense.

        Pare che' i terminali HTC costruiti indipentemente abbiano tutti la Sense.

        Mentre sul G2 c'è lo zampino di T-Mobile che l'ha voluto la UI Vanilla, quindi potrebbe adottare anche in Europa la Vanilla. Sarà comunque tutto da vedere. :)