androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Novità dal mondo android

17 novembre 2010

Eric Schmidt, CEO di Google, tira fuori il prossimo Google Phone al Summit Web 2.0

More articles by »
Written by: Luka
Tag:, ,
Nexus S è il Google Phone?

L’apparizione di Eric Schmidt al summit O’Reilly Media Web 2.0 ha monopolizato la scena android. Il CEO di Google, in una chiacchierata con gli assistenti, ha infatti svelato quello che sarà il prossimo Google Phone. Sia chiaro, non vogliamo dargli un nome, anche se molti altri blog lo hanno fatto. Schmidt non ha parlato di nessun Nexus S, bensì di un “unannounced device” (cioè un dispositivo non ancora annunciato), quindi anche se mezzo mondo sta parlando già del Nexus S andiamoci piano e chiamiamo le cose con il loro nome. Questo unannounced device, o se preferite prossimo Google Phone, uscirà probabilmente nei primi mesi del 2011 e, come abbiamo pronosticato in un precedente articolo, monterà un processore dual core. È presumibile che lo smartphone mostrato da Schmidt sia ancora un prototipo, ad ogni modo abbiamo intravisto il logo T-Mobile, il che ci fa credere che uscirà in esclusiva con questo operatore. A parte i dati tecnici di questo unannounced device, il CEO di Google ha mostrato alcuni interessanti dettagli che saranno inclusi nella prossima versione di Android.

La novità principale svelata durante la chiacchierata con il CEO di Google, e che questo nuovo smartphone e più in generale Gingerbread, supporterà la tecnologia RFID tags (Radio-Frequency Identification). Sarà possibile quindi usare lo smartphone per scambiare informazioni semplicemente avviciando il dispositivo ad altri tipi di terminali che supportano questa tecnologia. L’idea di Google è quella di arrivare ad usare gli smartphones come carte di credito. Altra novità introdotta da Schmidt è un aggiornamento a Google Maps, disponibile già da qualche giorno, che permette effettuare ricerche o taggare “Luoghi Speciali”, come ad esempio bar, ristoranti e quant’altro, in perfetto stile FourSquare.

Il CEO di Google ha poi fatto trapelare che la prossima versione di Android, Gingerbread 2.3, è dietro l’angolo e mancano “few weeks”, poche settimane, alla sua presentazione ufficiale. Vi lascio il video in cui Schmidt tira fuori questo fantomatico “unannounced device”, Nexus S o semplicemente Google Phone (chiamatelo come vi pare).

Immagine anteprima YouTube

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Luka
    Luca Di Vincenzo, informatico, da molti anni blogger appassionato di ultime tecnologie. Attualmente risiede in Spagna, dove lavora come Senior Software Engineer da 5 anni. Sul blog si occupa della parte tecnica e dell'ottimizzazione SEO del sito.




     
     

     
    Nexus 5 update Android 6.0 Marshmallow

    [GUIDA] Come installare Android 6.0 Marshmallow su Nexus 5

    Se siete impazienti di avere Android 6.0 sul vostro Nexus 5 e non volete aspettare l’aggiornamento via OTA, ecco una semplice guida che vi permetterà di passare a Marshmallow attraverso il metodo delle factory-image.  Prem...
    by Matteo
    1

     
     
    android-6-0-marshmallow

    Aggiornamento ad Android 6.0: ecco i dispositivi Nexus coinvolti

    Il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow è pronto a sbarcare sulla gamma di dispositivi Nexus. Per la precisione, Google ha stilato la lista ufficiale dei device coinvolti: Nexus 5 Nexus 6 Nexus 9 Nexus 7 Nexus Playe...
    by Matteo
    0

     
     
    Huwei Nexus 6P

    Nexus 5X e Nexus 6P: ecco i primi video spot

    A distanza di poche ore dalla presentazione dei nuovi prodotti della famiglia Nexus, Google ha pubblicato sul canale youtube i primi video-spot dedicati ai due smartphone basati su Android 6.0 Marshmallow. Nexus 5X Nexus 6P Per...
    by Matteo
    0