androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Novità dal mondo android

10 maggio 2011

Google annuncia una task force per garantire aggiornamenti rapidi a tutti i device Android

More articles by »
Written by: Luka
Tag:, , , , , , , , ,
carrier-upgrade-android

Nessun androide sarà lasciato indietro… almeno per 18 mesi dalla sua data di lancio. Queste sono le intenzioni, o per meglio dire le buone intenzioni, di Big G che durante il keynote al Google I/O ha annunciato la creazione di una task force che redatterà le linee guida per garantire aggiornamenti in tempi rapidi per ogni device android. La task force o team, chiamatelo come volete, sarà composta da elementi di Verizon, Sony Ericsson, Motorola, at&t, LG, Vodafone, Sprint, Samsung, HTC, T-Mobile ed ovviamente Google. L’intenzione è quella di offrire gli ultimissimi aggiornamenti del sistema operativo Android per i primi 18 mesi di vita di ogni nuovo device lanciato sul mercato, sempre hardware permettendo.

[ad#inpost adsense]

Per ora non viene specificato nulla su queste linee guide e soprattutto non si capisce se nei primi 18 mesi verranno rilasciati tutti, ma proprio tutti gli aggiornamenti su ogni device. Sinceramente questa mossa fa pensare che dopo Ice Cream Google possa voler ridurre la frammentazione che attualmente esiste nel mondo Android rilasciando sempre meno versioni o comunque dilatandole nel tempo. Per ora comunque non possiamo far altro che annotare le buone intenzioni di Mountain View in attesa di poter sapere di più sull’argomento.

[ad#Smartphone Android]

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Luka
    Luca Di Vincenzo, informatico, da molti anni blogger appassionato di ultime tecnologie. Attualmente risiede in Spagna, dove lavora come Senior Software Engineer da 5 anni. Sul blog si occupa della parte tecnica e dell'ottimizzazione SEO del sito.




     
     

     
    HTC One M8

    HTC One M8: in anticipo l’aggiornamento a Marshmallow?

    Tra gli smartphone che HTC aggiornerà prossimamente al nuovo Android 6.0 Marshmallow, ci sono ovviamente gli ultimi due device top gamma, quali One M8 ed M9. Un po’ a sorpresa, il prodotto più “anziano” potr...
    by Matteo
    0

     
     
    LG V10

    LG V10: ufficializzato il telefono con doppio schermo e doppia camera

    LG Electronics ha ufficializzato V10, il nuovo smartphone top gamma che si distingue per alcune peculiarità uniche, quali il doppio display e la doppia camera frontale. V10 è un telefono elegante ma sopratutto solido: il suo ...
    by Matteo
    0

     
     
    Huwei Nexus 6P

    Nexus 5X e Nexus 6P: ecco i primi video spot

    A distanza di poche ore dalla presentazione dei nuovi prodotti della famiglia Nexus, Google ha pubblicato sul canale youtube i primi video-spot dedicati ai due smartphone basati su Android 6.0 Marshmallow. Nexus 5X Nexus 6P Per...
    by Matteo
    0

     




    • http://twitter.com/gianluk GianluK

      Dovrebbero obbligare i produttori ad aggiornare entro x settimane dall’uscita della nuova versione.. Altrimenti rischiamo di avere il cell. aggiornato si, ma dopo chissa’ quanto tempo!!

      • http://www.androidgeek.it Luka

        Verissimo, 18 mesi sono tantissimi. Se ci pensi gia adesso la maggiorparte degli smartphone viene aggiornato ben prima di 18 mesi.