androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Novità dal mondo android

26 gennaio 2011

In arrivo i “magnifici 4″ di Samsung: Galaxy Fit, Ace, Mini e Giò

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, ,
I nuovi Samsung Galaxy della gamma 2011

Samsung sembra voler invadere nel 2011 qualsiasi fascia di mercato puntando decisamente su Android. In arrivo nei primi mesi del 2011 ben 4 smartphone, due li conosciamo già, il Galaxy Ace e Mini, altri due se ne aggiugono sotto il nome di Galaxy Fit e Giò. Il MWC 2011 sarà l’evento che li svelerà ufficialmente. Facciamo una panoramica dei 4 terminali basati tutti su Android 2.2 Froyo:


Samsung Galaxy Ace
Uno smartphone dal design elegante e compatto, ricorda non poco il famoso iPhone 4 come estetica. E’ destinato ai giovani professionisti che amano uno stile trendy. Basato sul chipset Qualcomm SnapDragon MSM 7230, con processore Scorpion da 800 Mhz e gpu Adreno 205, avrà uno schermo da 3.5 pollici con risoluzione 480×320 (HVGA), un quantitativo di 512 MB di ram, supporto al DLNA, fotocamera da 5 mpixel con flash led. La sua disponibilità è già realtà in Russia ed a breve sarà disponibile nei restanti paesi europei.


Samsung Galaxy Fit
Smartphone di fascia economica, molto sottile, come si può intuire dal nome, avrà uno schermo da 3.31 pollici con risoluzione 320×240(QVGA). La piattaforma su cui si basa è il Qualcomm MSM 7227, con processore Arm 11 da 600 mhz, gpu Adreno 200. Non manca una fotocamera da 5 mpixel, mentre non è ancora chiara la quantità di ram. Sarà sul mercato europeo a partire da Febbraio.


Samsung Galaxy Giò
Il curioso nome deriva dal termine italiano Gioiello. Il Galaxy Giò è uno smartphone che punta all’eleganza e destinato a detta di Samsung ai giovani professionisti che inseguono la moda e che vogliono rimanere sempre connessi e mai lontani dai social network. Nel concreto, l’hardware del terminale è il Qualcomm SnapDragon MSM 7230 con processore Scorpion da 800 Mhz e gpu Adreno 205. Il display sarà da 3.2 pollici in risoluzione 480×320 HVGA e monterà una fotocamera da 3 mpixel con autofocus. La disponibilità arriverà prima in Russia e gradualmente sarà disponibile nei restanti paesi europei.


Samsung Galaxy Mini
E’ il successore dell’attuale Mini, avrà chiaramente una nuova sigla per non confondere. Secondo Samsung, il nuovo Mini è lo smartphone perfetto per i ragazzi giovani, che ricercano un terminale semplice e divertente da utilizzare a cui non manca nulla in termini di funzionalità. Anche qui troviamo un display QVGA(320×240) da 3.1 pollici, un hardware basato sul Qualcomm MSM 7227, con cpu Arm11 a 600 mhz e gpu Adreno 200 e fotocamera da 3 mpixel. Come nel caso del Giò, la disponibilità sarà prima in Russia e gradualmente arriverà nei restanti paesi del vecchio continente.

Via

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
     

     
    Samsung

    Samsung Galaxy S6: debutto anticipato al CES 2015?

    Stando alle ultime indiscrezioni la coreana Samsung potrebbe sorprendere gli appassionati del mondo mobile presentando il futuro top gamma Galaxy S6 in occasione del CES 2015 di Las Vegas. Il prodotto potrebbe essere immesso s...
    by Matteo
    0

     
     
    Samsung Galaxy S4 sottocosto Trony

    Volantino Trony: ecco tre dispositivi sottocosto natalizi da tenere d’occhio

    La nota catena di elettronica nazionale Trony ha pubblicato in rete il nuovo volantino valido dal 10 fino al 28 Dicembre 2014. Nell’occasione abbiamo pensato di segnalare tre dispositivi android tra i più interessanti tr...
    by Matteo
    0

     
     
    Snapdragon

    Snapdragon 810 scalda troppo: Galaxy S6 ed LG G4 a rischio ritardo?

    Secondo una fonte coreana, il leader dei System on Chip Qualcomm sarebbe alle prese con diverse noie in merito alla realizzazione della futura piattaforma top-gamma Snapdragon 810. In parole povere, la soluzione hardware basata...
    by Matteo
    1