androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Novità dal mondo android

7 novembre 2010

Aggiornamento Froyo per WildFire non lontano

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, ,
Aggiornamento imminente a Froyo x Wildfire

HTC pare finalmente fare sul serio sulla questione aggiornamenti. Dopo il Legend, anche il piccolo Wildfire sarà aggiornato  ad Android 2.2 Froyo. Lo si apprende da un tweet di HTC Italia stessa sul proprio canale Twitter. Tuttavia ancora non c’è una data precisa di rilascio, ma con tutta probabilità seguirà non molto dopo l’aggiornamento del fratello maggiore Legend.

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
     

     
    counterstrike per android

    Counter Strike arriva su android grazie ad un porting non ufficiale

    Alzi la mano chi non ha mai giocato a Counter Strike, forse il più longevo sparatutto multiplayer della storia. Ebbene da oggi potrete farlo anche sul vostro smartphone/tablet android. I ragazzi di XDA hanno realizzato un port...
    by Luka
    1

     
     
    slide-mercury

    Nuovo tablet Mercury 8 pollici per l’italiana Ekoore

    L’azienda italiana Ekoore ha presentato un nuovo tablet-pc, l’Ekoore Mercury, con sistema operativo Android. Le caratteristiche tecniche sono molto buone, superiori a quelle del tablet Ekoore Pascal provato da noi q...
    by Luka
    0

     
     
    Nuovo Android Market 3.0

    Arriva il nuovo Android Market, ecco come installarlo sul proprio smartphone

    Per la felicità di tutti gli appassionati android, la stagione estiva porterà una grande novità. Parliamo della nuova versione del Market, che fu annunciata al Google I/O di Maggio, senza troppe informazioni a riguardo ad es...
    by Matteo
    4