androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Offerte

5 marzo 2013

Samsung Galaxy Nexus in offerta a 259€ nel sottocosto di Euronics

More articles by »
Written by: Luka
sottocosto euronics

Segnaliamo ancora un’offerta sottocosto per il Samsung Galaxy Nexus. Euronics infatti lo propone a 259€ in offerta nei centri commerciali della catena. Ricordiamo che attualmente il Galaxy Nexus è uno dei pochissimi smartphone ad avere l’ultima versione di android, la 4.2 Jelly Bean. L’hardware ancora attuale (dual core OMAP 4, 1gb ram e schermo super amoled hd) ed il fatto che gli aggiornamenti sono gestiti direttamente da Google ne fanno una ottima alternativa per chi è alla ricerca di un buon telefono ad un prezzo accettabile.

Nel volantino di Euronics segnaliamo inoltre LG L9 a 249€ e Samsung Galaxy S3 Mini a 249€.

 

 

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Luka
    Luca Di Vincenzo, informatico, da molti anni blogger appassionato di ultime tecnologie. Attualmente risiede in Spagna, dove lavora come Senior Software Engineer da 5 anni. Sul blog si occupa della parte tecnica e dell'ottimizzazione SEO del sito.




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    Creed

    Vivid Games rilascia il trailer di Real Boxing 2 Creed

    Dopo aver annunciato alcune settimane fa il gioco Real Boxing 2 Creed, lo sviluppatore Vivid Games ha pensato bene di rilasciare sul proprio canale youtube un trailer dedicato al titolo in questione. Per chi non lo sapesse, il ...
    by Matteo
    0

     
     
    HTC One M8

    HTC One M8: in anticipo l’aggiornamento a Marshmallow?

    Tra gli smartphone che HTC aggiornerà prossimamente al nuovo Android 6.0 Marshmallow, ci sono ovviamente gli ultimi due device top gamma, quali One M8 ed M9. Un po’ a sorpresa, il prodotto più “anziano” potr...
    by Matteo
    0

     
     
    Huawei-P8

    Huawei e Android 6.0: ecco quali smartphone saranno aggiornati

    Il colosso cinese Huawei ha ufficializzato la lista degli smartphone che saranno aggiornati nel corso dei prossimi mesi sul mercato cinese al nuovo sistema operativo Android 6.0. A tal proposito, vi elenchiamo i device che risu...
    by Matteo
    0

     




    • Bug

      Il migliore qualità prezzo. Però non è il più robusto e se va in assistenza ci resta almeno un mese.
      Mi è tornato da poco e si era rotto dopo soli 2 mesi.
      Nonostante tutto ora sono contento di averlo preso perché migliore di questo device c’è solo l’s3 in Italia ma che costa almeno il doppio e non è aggiornato.
      Insomma siate pronti ad un gran bel cellulare, ma anche a non vederlo per un po’

      • Bug

        Inoltre con la 4.2.2 la batteria mi dura ben 5 ore con lo schermo a luminosità massima, mentre prima mi durava solo 2 ore

      • http://www.androidgeek.it Matteo

        Onestamente io l’ho posseduto un anno intero prima di passare a Nexus 4 ed il Galaxy Nexus non mi ha mai dato problemi fisici: certo la costruzione è in plastica, ma tutto sommato abbastanza buona. Mi è caduto più di qualche volta sull’asfalto e devo dire che il massimo che si è fatto..è stato una leggera sverniciata sul bordo.

        • Bug

          Non sono l’unico che si è lamentato. Certo ho anche avuto un po’ di sfiga visto che dopo 2 mesi e mezzo aveva già problemi.
          PS. non sono tipo da cambiare cellulare ogni anno. Quando sarà passato un anno dall’uscita del nexus 5 se il prezzo sarà sui 200-300 € e l’hardware uno dei migliori (come per il galaxy nexus, modelli con le stesse caratteristiche in questo momento li trovi a minimo 350€ e non sono aggiornati mentre il galaxy nexus mi è costato 259€) allora sostituirò con il nuovo modello quello che ho ora.
          In pratica se ne riparla tra minimo 2 anni.
          Il nexus 4 quanto ti è costato? Probabilmente almeno 400€. Certo è un bel modello migliore dell’s3 ma vale davvero la pena di spendere sui 400€ per un cellulare con inoltre garanzia europea? Che se ci pensi bene la ram è l’unica cosa veramente buona. Ha la batteria non rimovibile, e solo 8 gb.
          Un quadcore che ora non serve (neanche per i giochi più pesanti) e forse è più robusto (non avendolo mai visto dal vivo su questo non posso giudicare).
          Poi c’è la fotocamera che a mio parere è già buona nel galaxy (ma non sono fotografo), e infine lo schermo tra ips e amoled è una questione di gusti.

          • http://www.androidgeek.it Matteo

            Il Nexus 4 l’ho preso a novembre a 349 + s.s dal Play Store…si diciamo tutto attorno ai 400 euro. Modello con 16 GB di memoria interna. I soldi a mio avviso li vale tutti, anche se con garanzia europa. Dal punto di vista delle caratteristiche è assolutamente al vertice: cpu krait quad core, gpu adreno 320, i 2 gb di ram. E’ una spanna sopra rispetto ai top di gamma 2012 in tutte queste componenti. Certo..per i tempi attuali, forse di potenza ne ha fin troppa..tutte queste risorse hw devono essere ancora sfruttate pienamente, però onestamente la differenza fidati che si sente. Detto questo, sono il primo a confermare che ad oggi l’accoppiata smartphone dual core + jelly bean si comporta molto bene dal punto di vista dell’esperienza e velocità. Due esempi che lo dimostrano, nemmeno tanto a caso..sono proprio Galaxy Nexus ed S3 Mini. :)

            Però quello che secondo me non va dimenticato è che un Nexus è pur sempre un Nexus. La longevità, sta sempre dalla parte di un Google Phone. Quando si fa una considerazione su prezzo e convenienza di un prodotto..beh questo bisogna tenerlo a mente. Guarda ad esempio Nexus S: aveva caratteristiche simili al primo Galaxy S. Fu lanciato nell’ottobre 2010 con Android 2.3 Gingerbred, ed è l’unico device del suo periodo ad essere stato aggiornato ad Android 4.1 JB…a metà Luglio 2012, quando ancora oggi la maggior parte dei device 2012 sono alle prese con il passaggio da ICS a JB. Eh se consideriamo i prodotti del suo tempo, chessò i Galaxy S, Desire Z, Desire HD,ecc. avevano android 2.2. froyo…ed oltre gingerbread non sono andati.

            Insomma, sul discorso convenienza legato a Nexus 4…tutto questo ci rientra. Per quanto le sue specifiche possano essere superate nei prossimi mesi(ci mancherebbe), resta pur sempre lo smartphone android più longevo. Ovviamente lo stesso discorso vale anche per il suo predecessore: Galaxy Nexus è uscito oltre un anno fa, oggi si trova a 250 euro e li vale tutti, ma li vale tutti ancora di più se si considera che è un prodotto che ha la certezza di ricevere la prossima versione di android. Per dire..a metà maggio presentano key lime pie(probabile numerazione 5.0) ed il GN lo riceverà al 100% ed anche in tempi brevi, Molti prodotti 2012 probabilmente no, e quelli che lo riceveranno…dovranno aspettare parecchi mesi. Alla fine Nexus 4 e GN sono entrambi smartphone convenienti, poi ognuno compra in base a quanto può o vuole spendere.

            Comunque la fotocamera, si ce l’ha migliore N4. In pratica ha un sensore Exmor di Sony che poi è lo stesso montato su S3 e iPhone 5: è buono. Diciamo che torna utile il fatto che riesce ad eseguire scatti istantanei(non ai livelli della serie HTC One). Sullo spessore…sono simili. GN è più sottile nella zona alta, mentre è più spesso nella zona bassa. N4 non è curvo, ma ha una superficie piatta e quindi in ogni punto presenta lo stesso spessore. Come ingombro in mano, all’atto pratico sono equivalenti. ;) Sullo schermo è una questione di gusti sicuramente, anche se onestamente io credo che a parte il nero(che ha una buonissima profondità seppur non raggiunga l’amoled), l’IPS+ surclassi in tutto il resto l’Amoled. Ad esempio all’aperto con il sole, la luminosità e leggibilità è praticamente doppia. Però si è una questione di gusti e conosco parecchie persone a cui piace più l’impatto del Super Amoled, Per quanto mi riguarda: non ho nessun problema nel passare da ips a super amoled e viceversa. Sono tutte due belli. :)