androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Smartphones Android

17 ottobre 2010

[ANTEPRIMA ITALIANA] Videorecensione T-Mobile G2 da androidgeek.it

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, ,
t-mobile g2 videorecensione by androidgeek.it
Eccomi qui, a scrivere in anteprima italiana, la recensione del T-Mobile G2, smartphone attesissimo dalla comunità Android e giunto da molto lontano, da ben 7000 km di distanza. Come molti ben sapranno il G2, altri non è che il successore del primo Android immesso sul mercato, il famoso T-Mobile G1, conosciuto in Italia con il nome di HTC Dream. Un eredità non di poco conto. Ed è proprio per questo motivo che T-Mobile ha lavorato molto strettamente con HTC per essere sicura di dare tra le mani dei fans, uno smartphone in grado di bissare il successo del predecessore non solo in fatto di vendite, ma sopratutto in termini di apprezzamento qualitativo del prodotto.

Design, materiali e dimensioni

Il G2 si presenta molto curato dal punto di vista dei materiali e già al primo contatto si avverte la raffinatezza con cui è stato costruito. La sensazione che trasmette in mano è di assoluta solidità e non dà mai l’impressione di poter scivolare via. Le dimensioni sono di 119 mm x 60.4 mm x 14.1 mm, numeri non eccessivi che lo rendono ancora tascabile. D’altro canto è il peso di ben 180 grammi a renderlo un vero peso massimo. Ma d’altronde la qualità dei materiali si paga, ed oltre a questo bisogna considerare che parliamo di uno smartphone dotato di tastiera fisica. Due elementi che giustificano enormemente i ben 180 grammi. Esteticamente molto bello e piacevole da mostrare, raggiunge il massimo dell’apprezzamento della cura dedicata quando la tastiera fisica è aperta. Apprezziamo particolarmente la scelta di non puntare su una tastiera monoblocco, ma di separare ogni singolo tasto, lasciando intercorrere dello spazio tra tasti comunicanti. Questo evita il rischio di premere una lettera piuttosto che una altra. Ben studiato anche il meccanismo di apertura/chiusura soprannominato Z-Hinge. Non ho notato nessuno scherzo di aperture casuali.

Specifiche tecniche

Il T-Mobile G2 adotta il nuovo chipset Qualcomm SnapDragon MSM 7230, costruito interamente a 45 nanometri con l’intento di migliorare la gestione dell’autonomia e di abbattere l’alto calore generato dal suo predecessore, lo SnapDragon QSD 8250. Il processore è uno Scorpion ad 800 Mhz di seconda generazione, più rapido ed efficiente rispetto a quello di prima generazione(QSD 8250) presente in diversi terminali top di gamma quali Nexus One, HTC Desire, Acer Liquid. Questo grazie anche alla presenza di una memoria cache di secondo livello integrata al suo interno. Un notevole passo avanti è stato fatto anche sul versante GPU. Infatti il nuovo processore grafico Adreno 205 risulta essere molto più performante del “vecchio” Adreno 200. Una buona notizia sopratutto per chi è malato di giochi 3d di ultimo grido e che non può fare a meno di guardare video ad alta definizione. I meriti dell’Adreno 205, tuttavia non finiscono qui, infatti esso è capace di accellerare in hardware il Flash 10.1, sottraendo questo pesante carico di lavoro al processore Scorpion. Questo garantisce inoltre, una migliore gestione degli stessi contenuti in Flash ed una esperienza più rapida sia nel campo web che nelle future applicazioni realizzate in Adobe Air.
La memoria a bordo ammonta a ben 512 MB di Ram, un quantitativo più che abbondante per avere un sistema sempre reattivo, veloce anche in presenza di moltissimi widget, servizi attivi e nell’esecuzione di molti programmi in modo simultaneo. La memoria interna è confermata essere di 4 GB, anche se il sistema ne vede attualmente solo 2 GB dedicate alle applicazioni. La spiegazione pare essere quella che Android 2.2 ne riconosce solo un tot nella sua attuale versione, oppure che il G2 sia partizionato in modo particolare.

Schermo e Multimedialità

Consapevole del problema del multi-touch presente nel 90% degli smartphone Android, tra quali Nexus One e Desire, HTC per il G2 ha montato un nuovo pannello di capacitivo, in grado di captare fino a 4 tocchi contemporaneamente e superare il problema dell’inversione degli assi nell’ambito multitouch. Abbiamo testato un software specifico in grado di mostrare questo, oltre ad una serie di giochi che risultano perfetti nei controlli, quali N.O.V.A. e Real Football 2010. Lo schermo inoltre è di tipo SLCD ed offre una qualità ottima in tutti gli ambiti, sopratutto in ambito multimediale quale visualizzazione delle foto e dei film ad alta qualità. La potenza del G2 è in grado di gestire tranquillamente e con assoluta fluidità anche i video 720p. C’è da segnalare che si sente la mancanza di uno stabilizzatore in grado di compensare ai tremolii della mano.
La fotocamera da 5 mpixel pare restituire una buona qualità delle foto sia negli scatti interni che esterni. I video vengono registrati a 720p a 28 fps, di buona qualità, ma purtroppo nel formato 3GP. Di seguito alcune foto di esempio scattate dal T-Mobile G2.
Foto di esempio scattata dal T-Mobile G2

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G216-ott-2010 13:29, HTC T-Mobile G2, 3.53mm, ISO 108

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G2

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G216-ott-2010 13:29, HTC T-Mobile G2, 3.53mm, ISO 77

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G2

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G216-ott-2010 13:28, HTC T-Mobile G2, 3.53mm, ISO 147

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G2

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G216-ott-2010 12:41, HTC T-Mobile G2, 3.53mm, ISO 82

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G2

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G216-ott-2010 12:07, HTC T-Mobile G2, 3.53mm, ISO 74

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G2

Foto di esempio scattata dal T-Mobile G216-ott-2010 12:06, HTC T-Mobile G2, 3.53mm, ISO 132

Lato software e prestazioni

La versione di Android preinstallata è Froyo 2.2 con la classica interfaccia Vanilla. T-Mobile non ha fatto nessun tipo di personalizzazione, se non l’installazione di alcuni programmi e la presenza di ben 7 schermate al posto della classiche 5. Una pecca da citare è purtroppo la rimozione della funzionalità di hot spot Wifi per questioni commerciali americane. Tale funzionalità dovrebbe essere reinserita in un secondo tempo, altrimenti poco male, significherà che una rom cucinata ci potrà ridare questa funzionalità. Per quanto riguarda il root, è in dirittura di arrivo quello permanente oppure al momento in cui scrivo potrebbe essere già arrivato.
Le prestazioni generali del G2 sono ottime, non rallenta mai, anche eseguendo tante applicazioni contemporaneamente non dà mai la sensazione di impuntarsi. La grande quantità di ram ed il processore svolgono un ottimo lavoro. Con loro anche l‘Adreno 205 che dà una ottima collaborazione al processore Scorpion. Abbiamo testato dei giochi tra i più belli e avanzati graficamente, quali Real Football 2010, NOVA e Asphalt 5 HD ed il processore grafico risulta essere velocissimo. Nel caso di Real Football forse anche troppo… I benchmark hanno dato risultati molto interessanti: diciamo che in quanto a processore grafico siamo sui livelli del Power VR SGX 540 del Galaxy S. In molti benchmark hanno prestazioni allineate, forse in Nenamark l’SGX 540 ha la meglio. Risulta comunque molto superiore in svariati test al Power VR SGX 530 in versione “overcloccata” del Droid2/Milestone 2. Il dato più importante tuttavia è il miglioramento rispetto all’Adreno 200 del Nexus One e Desire: parliamo di prestazioni grafiche doppie o triple a seconda dei casi in quanto a velocità.
T-Mobile G2 by androidgeek.it

T-Mobile G2 by androidgeek.it01-gen-2010 00:03, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-Z300 , 2.6, 4.9mm, 0.017 sec, ISO 400

T-Mobile G2 by androidgeek.it

T-Mobile G2 by androidgeek.it01-gen-2010 00:02, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-Z300 , 2.6, 4.9mm, 0.033 sec, ISO 400

T-Mobile G2 by androidgeek.it

T-Mobile G2 by androidgeek.it01-gen-2010 00:00, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-Z300 , 2.6, 4.9mm, 0.025 sec, ISO 400

T-Mobile G2 by androidgeek.it

T-Mobile G2 by androidgeek.it01-gen-2010 00:00, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-Z300 , 2.6, 4.9mm, 0.017 sec, ISO 400

Conclusioni

Il T-Mobile G2 è sicuramente un degno successore del G1. HTC ha fatto un ottimo lavoro sia nella scelta dei materiali, che nell’assemblaggio e design. Un terminale solido, molto potente che non si affatica mai in nessuna situazione. Il G2 è una soluzione completa, quindi adatta anche a chi fa della tastiera fisica un componente vitale. Inoltre c’è da segnalare che la piattaforma Qualcomm SnapDragon MSM 7230 costruita a 45 nanometri è veramente un passo in avanti rispetto al QSD 8250, non solo in fatto di prestazioni, ma anche nella gestione del calore. Il G2 anche durante una lunga sessione di filmati, flash video e giochi scalda veramente poco.
In definitiva a nostro avviso questo T-Mobile G2 è senza alcun dubbio ad oggi lo smartphone Android più completo: tastiera fisica di eccellente fattura, buona multimedialità, ottime prestazioni ludiche, esperienza Android e web sempre fluida e veloce. Uno smartphone per chi non vuole compromessi di utilizzo.
NOTA IMPORTANTE: come avrete notato nella recensione NON è stato trattato l’ambito telefonico, questo perchè come spiegato anche nel video, ci sono problemi nel farlo funzionare come telefono. Le reti t-mobile solitamente sono identiche a quelle europee e quindi non dovrebbero esserci problemi di compatibilità(a meno che non sia il primo telefono t-mobile a non essere compatibile in europa). Forse c’è qualche problema a livello di software radio sistemabile con un futuro aggiornamento. Quindi attualmente RACCOMANDIAMO di NON ACQUISTARE il G2 dagli USA. Pazientate per vedere se la situazione risulterà risolvibile. Altrimenti puntate sull’HTC Desire Z per andare sul sicuro. Questa recensione è comunque valida anche per capire in gran parte la bontà dell’HTC Desire Z.

Videorencensione T-Mobile G2 – PARTE 1

Immagine anteprima YouTube

Videorencensione T-Mobile G2 – PARTE 2

Immagine anteprima YouTube

Aggiornamento questione radio 2 novembre 2010

Piccolo aggiornamento sulla questione radio. Pare che T-Mobile e/o HTC hanno iniziato a lavorare sul problema. Diverse persone hanno ricevuto risposte in merito e pare che il problema sia riconosciuto. La soluzione dovrebbe eessere proprio quello di un aggiornamento radio da installare probabilmente via cavo. Ovviamente ancora niente sulla tempistica, però diciamo che è già una buona cosa questa. :)

In rete ci sono molte discussioni, nè linko una da xda, anche se c’è da dire che su xda ce ne sono diverse. E spulciando si possono leggere diverse persone che hanno ricevuto risposte da carrier(T-Mobile) riguardo alla soluzione dell’aggiornamento radio.

discussione xda problema radio g2 1

discussione xda problema radio g2 2

Poi altra cosa da citare è che al momento HTC ancora non prende in assistenza i G2 perchè troppo nuovo. Acquistando negli USA comunque si ha garanzia internazionale di 1 anno, quindi probabilmente tra un po’ dovrebbe essere anche possibile inviare ai nostri centri di assistenza. HTC ha l’attrezzatura apposita per risolvere, le “famose “Htc factory card”…chi le vuole costano 2000 dollari LOL. Anche se molto probabilmente preferiscono risolvere con un aggiornamento radio, prima di vedersi un esercito di G2 marciare nei centri di assistenza. :lol:

AGGIORNAMENTO 1 Dicembre 2010: Finalmente RISOLTO il problema della Radio. :)

Il T-Mobile G2 è in grado di captare tranquillamente le reti europee e permette di ricevere ed effettuare le chiamate. Ecco il link che mostra come il G2 adesso funzioni perfettamente anche come telefono: RISOLTO il problema RADIO :D
[ad#Smartphone HTC]

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    Android 4.0.3 su T-Mobile G2 e HTC Desire Z grazie alla rom custom Virtuous QUATTRO

    [ROM – Virtuous QUATTRO] Ecco Ice Cream Sandwich su HTC Desire Z/G2

    Dopo qualche tempo torniamo ad occuparci di rom cucinate e abbiamo pensato di testare una rom piuttosto interessante destinata ai possessori di un T-Mobile G2 / HTC Desire Z. Si tratta della Virtuous QUATTRO in versione beta 6 ...
    by Matteo
    4

     
     
    Porting di Honeycomb per T-Mobile G2 e HTC Desire Z

    Ecco Android 3.0 Honeycomb funzionante su T-Mobile G2 e Desire Z by androidgeek.it

    Con il rilascio dei sorgenti di Honeycomb, le comunità si sono scatenate nella creazione di porting del tanto desiderato Android 3.0 su smartphone. Ovviamente non poteva mancare all’appello l’HTC Vision, ossia il T...
    by Matteo
    0

     
     
    A metà strada tra iPhone e Android con la rom MIUI 0.12 per G2 e Desire Z

    [G2/Desire Z – ROM]Videorecensione MIUI 0.12, a metà strada tra Android ed iPhone

    La personalizzazione, senza alcun dubbio è uno dei fattori maggiormente apprezzati dagli appassionati Android. Di base l’OS Google permette un alta customizzazione delle funzionalità e della grafica del nostro terminale...
    by Matteo
    0

     




    • Pingback: Videorecensione T-Mobile G2 - Forum Android Italiano()

    • Maurizio

      Interessante la recensione, anche se darei risalto soprattutto al problema radio per il g2 americano..

      Molte persone, me incluso, stavano per effettuare l'acquisto tramite internet o amici e potrebbero trovarsi con un telefono che per ora non telefona!

      Speriamo in ogni caso in un fix del comparto radio.. vi seguirò assiduamente ;)

      • http://twitter.com/androidgeekit @androidgeekit

        SI MAURIZIO, INFATTI ANCHE PER QUESTO LA PRIMA COSA CHE HO VOLUTO PRECISARE È L'ATTUALE IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZARLO COME TELEFONO. SICURAMENTE AGGIORNERÒ IN SEGUITO RIGUARDO A TALE SITUAZIONE. IN REALTÀ AD UN TIZIO DI SINGAPORE PARE FUNZIONARE. UN ALTRO ASIATICO FINO A IERI ZERO ASSOLUTO…POI HA PROVATO A METTERE UNA SIM VECCHIA DI UN OPERATORE ASIATICO CHE SUPPORTA L'EDGE E PARE DARE SEGNALI DI VITA. NON GLI PERMETTE ANCORA DI FARE TUTTO, PERÒ QUALCOSA SI. UNA COSA POSITIVA, PERCHÈ COMUNQUE FA CAPIRE CHE NON È CHE LA RADIO È MORTA.
        L'IPOTESI A MIO AVVISO A QUESTO PUNTO ABBASTANZA PLAUSIBILE È CHE IL CODICE DI SBLOCCO ABBIA SBLOCCATO IL G2 SI, MA IN MODO PARZIALE. UN AGGIORNAMENTO RADIO POTREBBE RIPRISTINARE IL TUTTO. VEDIAMO.

        ADDIRITTURA AD UN ALTRO IL CODICE DI SBLOCCO È STATO FORNITO DIRETTAMENTE DA T-MOBILE STESSA.

        COMUNQUE SE SI RIUSCISSE A ROOTARE COME SI DEVE IL TERMINALE, PARE CHE SI POTRERBBE RIUSCIRE A DISASSEMBLARE IL FIRMWARE RADIO E CAPIRE MEGLIO.

        PER ADESSO RIPETO O ASPETTATE, OPPURE ANDATE SUL DESIRE Z.

    • stefano

      avete provato con tutti gli operatori italiani?

      • Luka

        Purtroppo in familia abbiamo tutti vodafone. Cmq si, proveremo sicuramente altri operatori.

    • rayman50

      Una domanda… dove l'hai comprato?? O_O

      • Matteo

        Su amazon!! :)

    • nk02

      ottima recensione, scritta da una persona competente.

      per quanto riguarda la parte radio, il problema non sta nelle frequenze, ma nell'unlock. in pratica inserendo il codice di sblocco capita che il cel non prenda più, nemmeno usando una sim TMOBILE in USA!

      un aggiornamento radio dovrebbe risolvere il problema

      • Matteo

        Ehilà nk02!! :biggrin: Grazie per i complimenti. :wink:

        Purtroppo si, il problema non è assolutamente quello della compatibilità di rete. Il G2 dovrebbe funzionare tranquillamente. Sta proprio nel codice di sblocco, purtroppo quasi tutti sono incappati in questo problema.

        Potrebbe essere sbloccato solo in modo parziale o anche che semplicemente il modulo radio ottiene solo alcune informazioni per captare la rete. E' un po' una questione curiosa purtroppo.

        Anche se in un certo senso il fatto che stia capitando praticamente a gran parte delle persone(e le "vittime" aumenteranno di giorno in giorno), in un certo senso è brutto dirlo, ma è "positivo". Perchè significa che si procederà per risolvere, personalmente spero in tempi brevi. :happy:

    • Pingback: Tecnophone Mobile » HTC T-Mobile G2 : La video recensione Italiana by AndroidGeek()

    • http://www.pescasat.it pescasat

      complimenti per il lavoro..
      peccato per la parte telefonica non funzionante
      ero curioso di sapere come si comportava la batteria!
      vuol dire che aspetteremo :biggrin:

      • Matteo

        Purtroppo si bisognerà aspettare un po’. Per il calore invece, il G2 non scalda per nulla. :)

    • http://www.androidblog.it/site il_bulgaro

      i complimenti per l'ottima recensione te li avevo già fatti facendo un post riguardante il tuo lavoro, ma te li faccio anche qui…. :cheerful:
      CHEERS

    • Alejack

      Ciao a tutti ho un paio di domande….prima di tutto volevo chiedere sel il cell sia un vero GE come il nexus per intdenderci e quindi possa usufruire degli aggiornamenti in contemporanea con il nexus……e secondo volevo sepere se ci sono notizie circa la commercializazione in Italia…. grazie a tutti:)

      • Luka

        Ciao, beh gli aggiornamenti verranno da google ovviamente, se in contemporanea con il nexus one non si sa, anche se penso che l'n1 abbia sempre un po' di precedenza. In Italia non sarà commercializzato, arriverà solo il Desire Z. Ciao!

        • Alejack

          Grazie mille per le info:):) Solo una cosa ancora….il problema del modulo telefonico si ha solo se si cerca di sbloccare il cell o anche da nuovo?? cioe io come lo tiro fuori dalla scatola ho il modulo telefonico funzionante??

          • Luka

            Si certo che lo hai funzionante, ma solo con la scheda tmobile che, oltretutto deve essere attivata, e per attivarla da come ho capito o stai in america o ti attacchi al tram! Io aspetterei prima di comprarlo se fossi in te. Ciao!

    • Pingback: Nuovo Acquisto: Droid Incredible? Desire HD? What Else? - Pagina 97 - Forum Android Italiano()

    • Pingback: Acer Liquid Metal a Novembre..ed un tablet in arrivo?()

    • Pingback: AndroidWorld.it» Videoprova T-Mobile G2, in Italia non funziona?()

    • Pingback: T-Mobile G2 io ce l'ho LOL - Forum Android Italiano()

    • Pingback: Videorecensione Acer Liquid Metal by telefonino.net()