androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Smartphones Android

18 luglio 2013

HTC One mini è ufficiale: caratteristiche e disponibilità

More articles by »
Written by: Luka
Tag:,
HTC One Mini

HTC ha ufficialmente annunciato One mini, il piccolo smartphone destinato a posizionarsi nella fascia medio-alta del mercato a partire da Settembre. Il telefono è in tutto e per tutto una versione compatta, miniaturizzata dell’attuale top di gamma HTC One.

Queste le caratteristiche tecniche complete:

  • Chipset: Qualcomm SnapDragon 400
  • CPU dual core Krait 1.4 ghz
  • GPU Adreno 305
  • 1 GB RAM DDR2
  • Storage ampio 16 GB
  • IPS 4.3 pollici 1280 x 720 (341 ppi)
  • Fotocamera posteriore con sensore UltraPixel
  • Fotocamera anteriore da 1.6 mpixel
  • Reti 2G/3G/4G LTE
  • Bluetooth 4.0, Wi-Fi, GPS + Glonass, DLNA
  • HTC BooSound & Beats Audio
  • Dimensioni: 132 x 63.2 x 9.25
  • Peso: 122 grammi
  • OS: Android 4.2.2 + UI Sense 5

Come si può notare, le specifiche sono le stesse riportate più volte nelle scorse settimane dai rumors ad eccezione del quantitativo di memoria RAM. Niente 2 GB…ma solo 1 GB! Per il resto HTC One mini ha tutte le carte in regola per riscuotere un ottimo successo: troviamo le stesse tecnologie del fratello maggiore, come il sensore UltraPixel, il potente BoomSound con le sue due casse stereo anteriori, senza dimenticare la Sense 5 e BlinkFeed.

HTC One mini black

HTC One mini sarà disponibile in Italia a partire dal mese di Settembre nelle colorazioni Black e Silver. Il prezzo è ancora in via di definizione.

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Luka
    Luca Di Vincenzo, informatico, da molti anni blogger appassionato di ultime tecnologie. Attualmente risiede in Spagna, dove lavora come Senior Software Engineer da 5 anni. Sul blog si occupa della parte tecnica e dell'ottimizzazione SEO del sito.




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    HTC One M8

    HTC One M8: in anticipo l’aggiornamento a Marshmallow?

    Tra gli smartphone che HTC aggiornerà prossimamente al nuovo Android 6.0 Marshmallow, ci sono ovviamente gli ultimi due device top gamma, quali One M8 ed M9. Un po’ a sorpresa, il prodotto più “anziano” potr...
    by Matteo
    0

     
     
    htc-one-m9-plus1

    HTC One M9+ arriverà ufficialmente in Europa a Settembre

    La scorsa primavera, il produttore taiwanese HTC si accinse a presentare sul mercato orientale due smartphone di fascia alta: One M9 e One M9+. Il primo non ha certamente bisogno di presentazioni, in quanto si tratta dell’...
    by Matteo
    0

     
     
    HTC Desire 626G

    HTC Desire 626G: nuovo smartphone dual-sim in vendita dal 21 Maggio

    HTC ha ufficialmente annunciato Desire 626G, un nuovo smartphone di fascia media destinato agli utenti interessati ad una soluzione dual-sim dalle buone specifiche tecniche. Caratteristiche SoC MediaTek MT6592 CPU Octa-Core AR...
    by Matteo
    0

     




    • elio

      Bellissimo ….finalmento un telefono diverso dai brutti e orribili Samnsung

      • http://www.androidgeek.it Matteo

        Vero, bello e raffinato! Ma anche ottimamente costruito .:)

    • Fracazzo da Saluggia

      Qualcuno sa dire qualcosa su 2 delle caratteristiche fondamentali, che nn sono state citate, ossia batteria estraibile e Micro sd? Se ci sono penso di prenderlo, altrimenti nuovamente costretto a casa samsung

      • http://www.androidgeek.it Matteo

        HTC One mini è come il fratello maggiore, ha una scocca unibody, quindi niente batteria rimovibile. Nemmeno la micro SD è supportata. Comunque tieni conto che 16 gb non sono affatto male, sopratutto considerando l’andazzo odierno degli sviluppatori che tendono a voler installare le app interamente sulla memoria interna. Ad esempio molti device sotto i 300 euro tendono a restare “fregati”, perché si ritrovano con una memoria interna effettiva di 1.8-2.5 gb per installare app..e con supporto microSD..e se ci sono app che forzatamente vogliono installarsi sulla memoria interna. In quel caso la microsd serve a poco. Poi è chiaro che se uno smartphone ha 16 gb interni ed ha l’espandibilità tramite microSD meglio. Però insomma, dipende sempre dall’esigenze: se uno tende ad installare molte app, di cui molte “pesanti”, meglio 16 gb non espandibili, piuttosto che avere chessò 4 gb effettivi liberi interni + microSD. Se punti invece a mettere tanta musica, foto, video..allora si la microSD è un valore aggiunto.