androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Smartphones Android

4 maggio 2011

HTC Sensation acquistabile dal 19 Maggio nel Regno Unito

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:
HTC Sensation disponibile da 19 Maggio

I primi fortunati a poter mettere le mani su HTC Sensation e godere dell’esperienza Ui Sense 3.0 saranno gli utenti inglesi.
[ad#inpost adsense]
L’operatore Vodafone UK riporta sul proprio listino la data 19 Maggio per quanto riguarda la disponibilità. HTC Sensation sarà il primo smartphone dotato di processore dual core di Qualcomm ad essere lanciato sul mercato e quasi sicuramente farà la sua comparsa nei primi giorni di Giugno sul territorio nostrano. Il costo ufficiale ricordiamo sarà di 599 euro.
[ad#Smartphone Android]

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    HTC aggiornamenti ICS

    Aggiornamenti ad ICS: nuovi dettagli per gli smartphone HTC

    Notizie fresche per i possessori di smartphone HTC sul versante aggiornamenti ad Ice Cream Sandwich. L’azienda taiwanese ha diramato l’intera lista dei device che potranno godere di un update ad Android 4.0 con tant...
    by Matteo
    1

     
     
    HTC-Sensation-white-Ice-Cream-Sandwich

    HTC Sensation e Sensation XE: ecco l’update ad ICS anche per l’Italia

    Puntuale come al solito, HTC mantiene la promessa e rilascia anche sul territorio italiano il tanto atteso aggiornamento ad Android 4.0 ICS per gli smartphone Sensation e Sensation XE. Il cambio di versione porterà quindi tutt...
    by Matteo
    2

     
     
    Virtuous S4X

    Virtuous S4X, nuova rom ICS Sense 4.0 per HTC Sensation e HTC Evo 3D

    I possessori di HTC Sensation e HTC Evo 3D saranno contenti di sapere che è uscita una nuova rom Android 4.0 + Sense 4.0 per il loro device. Si tratta della Virtuous S4X, derivata da un dump del sistema dell’HTC Endeavou...
    by Luka
    0

     




    • FlyAway

      insomma costerà poco…. :

      • http://www.androidgeek.it Matteo

        Si un po’ costosetto ma tutto sommato in linea con il Galaxy S2. Del resto questo è il primo HTC ad avere il dual core, risoluzione QHD e sopratutto la Sense 3.0.

    • http://www.xithcode.net Lord.Dune

      ma voi che siete cosi intimi con HTC…ed avete o state testando il nuovo gioiello…
      potete risponde ad alcune domandine?
      HTC implementarà la Videochiamata via UMTS tradizionale cioè senza utilizzo di Skype-Frigs o altro?
      Quanto dura la batteria del Sensation?
      Ne faranno una versione con Tastiera qwerty per l’Europa?(sembra che HTC 4G slide sia solo U.S.A.)
      grazie

      • http://www.androidgeek.it Matteo

        Il Sensation purtroppo ancora non abbiamo avuto modo di testarlo, anche perché per adesso HTC non lo smolla, ma contiamo di metterci le mani quanto prima. Nel frattempo stiamo mettendo le mani su altra robetta. :D La Sense 3.0 ancora non è chiara se ce l’ha integrata la funzionalità di videochiamata. Temo che bisognerà ricorrere ancora a Frings, Skype,ecc.

        Purtroppo temo che il T-Mobile myTouch 4G Slide rimarrà solo sul territorio americano. NON è il successore del T-mobile G2/Desire Z, ma del myTouch 3g Slide che era un prodotto unicamente destinato agli USA. Se arriverà un T-Mobile G3/Desire Z 2 probabilmente sarà nel periodo autunnale e con una risoluzione QHD.

        Il fatto è che c’è da considerare che aimè l’hardware da ultimo grido ormai lo fanno debuttare prima sempre su smartphone full touch, che sono più modaioli. Successivamente su terminali con tastiera fisica.

        Per l’autonomia del Sensation vedremo, ma io personalmente mi aspetto il solito arrivare a fine giornata- Anche se c’è da dire che lo SnapDragon Dual Core ha un funzionamento + intelligente rispetto ad altre piattaforme dual core, in quanto può non solo spegnere uno dei due core, ma anche far funzionare i 2 core con le frequenze asincrone. Quindi dovrebbe comportarsi meglio almeno a livello teorico.

        • Lord.Dune

          Grazie! il problema dell’attesa è il mio N70 che sta tirando le cuoia..sono anni che aspetto la piattaforma Android matura a livello HW e SW. Sensation e Z sono delle alternative, ma il secondo attualente è caro.
          il Primo molto interessante però sembra mostrare delle piccole lacune.

          a vedere i video che avete pubblicato lo SD è potente e versatile, ma con uso normale non eccessivo, vorrei arrivare ai 2 GG.

          • http://www.androidgeek.it Matteo

            La questione autonomia su Android dipende davvero troppo dall’utilizzo personale. Un esempio, se lo utilizzi solamente per chiamate ed sms, questi smartphone durano anche 3-4 giorni tranquillamente. Se però il tuo utilizzo giornaliero è: un po’ di chiamate, un po’ di sms, svariate sessioni di navigazione su siti internet durante l’arco della giornata, download dal market di diverse applicazioni, quindi un po’ di cazzeggio, un po’ di giochicchio e musica. Allo stesso tempo magari hai attivo sincronizzazioni dei servizi google(quindi gmail, gcalendar,ecc.), dei social network, come twitter e facebook, meteo ed hai un piano dati per poter essere connesso 24h su 24h…..eh allora qui sarà un arrivare a fine giornata. Per esperienza personale, sia testando roba di fascia alta, sia di fascia bassa…alla fine se il tuo utilizzo è intenso, come ad esempio descritto sopra…è un arrivare a sera. Di fatto devi considerare che con questi smartphone ormai si fa tutto. Ai tempi pure io ho posseduto un Nokia 6680 che più o meno era simile all’N70, ma di fatto ci chiamavo e mandavo solo sms. Ad oggi è proprio cambiato il tipo utilizzo che se ne fa di uno smartphone.

            Poi l’autonomia su android dipende a volte anche dalle applicazioni da te utilizzate. Mi viene sempre da fare l’esempio degli instant messenger: ci sono quelli che si mangiano letteralmente la batteria, altri invece che hanno un consumo molto più controllato. Quindi ci possono essere differenze tra applicazioni ed applicazioni.

            Il consiglio spassionato che posso darti è…butta pure l’N70. Android è un altro mondo. Mi ricordo che 2 anni fa passai proprio da 6680 ad HTC Magic e già solo per l’esperienza d’uso e capacità era un altro pianeta. Ed all’epoca Android era ancora molto acerbo. Adesso come hai detto giustamente tu è ormai maturo, quindi un motivo in più per fare il grande passo.

            Sul quale prendere, guarda se vuoi il top del top di HTC ovviamente punta a questo Sensation che è un mostro: entro un mese sarà in vendita anche qui. Se ti interessa la tastiera fisica, il Desire Z è un ottima soluzione, ma ti converrebbe acquistarlo on line, ad esempio expansys ce l’ha a 379 euro. Sennò volendo ci sarebbe anche HTC Desire HD che Mediaworld fino al 14 Maggio venderà a 329 euro sottocosto.

            • Lord.Dune

              grazie per la risposta!sono della tua stessa idea.
              Dopo il passaggio ad Android penso di aumentare l’utilizzo con internet. Lo userei per seguire anche i forum etc e le mail per questovorrei la tasiera.
              Senza cattiveria lo Z è bello, ma ancora troppo costoso in paragone alle nuove proposte…
              Vorrei aver anche la videochiamata x questione di abitudine…