androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Smartphones Android

27 maggio 2014

LG G3 ufficialmente presentato a Londra: caratteristiche e disponibilità

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:,
LG G3 metallic

LG Electronics ha ufficializzato da pochi minuti il suo nuovo smartphone android top gamma: l’attesissimo LG G3. Si tratta di fatto del primo telefono caratterizzato da uno schermo IPS 5.5 pollici con risoluzione 2560 x 1440 (QHD) ad arrivare sul mercato europeo.

In pratica, il pannello vanta una definizione doppia rispetto al più tradizionale Full HD e addirittura ben 4 volte superiore al normale HD. LG ha lavorato moltissimo sul design in modo da contenere il più possibile le dimensioni del telefono, nonostante il display più grande rispetto al predecessore: 146.3 x 74.6 x 8.9 mm. Sempre a proposito dello schermo la superficie attiva rappresenta il 76,4% della parte frontale.

Un altra novità è rappresentata dalla fotocamera da 13 mpixel con stabilizzatore ottico (OIS+) che vanta un Auto Focus al Laser. Per capire in cosa consiste, ci affidiamo ad un estratto del comunicato ufficiale LG:

Questa tecnologia permette a LG G3 di catturare i momenti migliori – anche con scarsa illuminazione – misurando istantaneamente la distanza tra il soggetto e la fotocamera utilizzando un raggio laser. Mai più foto sfocate di vostro figlio mentre segna il suo primo goal o foto mancate perché la vostra fotocamera non sapeva decidere abbastanza velocemente su quale bambino focalizzarsi. Grazie anche alla comprovata e diffusa tecnologia OIS+, vista per la prima volta su G Pro 2, LG G3 impressionerà anche i fotografi più esigenti.

Scattare fotografie con LG G3 è semplicissimo: invece di mettere a fuoco il soggetto in modalità Anteprima e poi premere sul pulsante di scatto, con LG G3 basterà toccare il soggetto a fuoco per far scattare simultaneamente l’otturatore. In più, la fotocamera frontale da 2,1MP di LG G3 presenta diversi nuovi miglioramenti come un sensore di immagine più grande e un’apertura più ampia per un maggiore sensibilità e selfie migliori. LG ha dato una svolta anche alla modalità classica di scatto delle selfie, incorporando il controllo dei gesti. Quando si è pronti a scattare, basta semplicemente stringere la mano a pugno: LG G3 riconoscerà il gesto e inizierà il conto alla rovescia di tre secondi.

LG G3 in tre colori

Novità software

Le novità introdotte da LG sul nuovo G3 non sono unicamente di natura hardware ma anche software. Nello specifico, il produttore coreano ha rinnovato l’interfaccia grafica proprietaria optando per un aspetto adesso più minimale ed essenziale. Inoltre, sono state implementate nuove funzioni:

  • Smart Keyboard: La tecnologia adattiva che impara dalle abitudini dell’utente per rendere gli input più veloci e diminuire il numero degli errori di battitura fino al 75 per cento. Anche l’altezza della tastiera può essere regolata, per adattarsi meglio alle mani dell’utente e alla posizione dei suoi pollici.
  • Smart Notice: Alla pari di un assistente personale, Smart Notice offre suggerimenti e consigli basati sul comportamento degli utenti, sulle modalità di utilizzo dello smartphone e sulla posizione geografica per offrire di volta in volta le informazioni utili. Smart Notice, ad esempio, può ricordare all’utente una chiamata rifiutata in precedenza, segnalare file o applicazioni inutilizzate che occupano spazio prezioso, e dare suggerimenti su come affrontare il meteo.
  • Smart Security: LG è consapevole di quanto sia importante proteggere i propri dati personali quando lo smartphone viene condiviso, smarrito, perso o rubato. Per questo motivo LG G3 garantisce la sicurezza dei dati degli utenti grazie a una serie di funzioni avanzate, quali:

 Knock CodeTM permette agli utenti di sbloccare il proprio dispositivo seguendo una sequenza di tocchi. Unendo sicurezza e comodità, gli utenti possono creare un codice personalizzato che può essere digitato in qualsiasi punto dello schermo.

Grazie a Content Lock, quando G3 viene condiviso con gli amici o collegato al PC, i file personali sono al sicuro e “invisibili” agli estranei, siano essi sulla memoria interna o sulla scheda microSd.

Kill Switch permette ai proprietari di G3 di disattivare i loro telefoni da remoto in caso di furto. Grazie a Kill Switch è possibile cancellare i contenuti salvati su G3 in modo da non compromettere i dati personali. Tra le altre caratteristiche essenziali, Kill Switch permette la scansione antivirus e la cancellazione e il blocco da remoto*.

LG G3 bianco

Caratteristiche definitive

  • Piattaforma Qualcomm Snapdragon 801
  • CPU quad-core Krait 400 con clock 2.5 GHz
  • GPU Adreno 330
  • IPS 5.5″ Quad HD @ 2560 x 1440
  • Memoria: 2 GB di RAM e 16 GB di Storage / 3 GB di RAM e 32 GB di Storage
  • Camera posteriore da 13 mp con doppio flash e autofocus al laser
  • Camera anteriore da 2 mp
  • 4G LTE, NFC, Bluetooth
  • Wi-Fi Miracast / SlimPort
  • Batteria da 3000 mAh
  • Dimensioni: 146.3 x 74.6 x 8.9 mm
  • Peso: 149 gr
  • OS Android 4.4.2 KitKat

Disponibilità delle due versioni

Come potete leggere dalla scheda tecnica, LG ha confermato che G3 arriverà sul mercato europeo in due varianti:

  • Un modello base con 2 GB di RAM ed uno storage da 16 GB
  • Un modello più avanzato con a bordo 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna

In entrambi i casi non mancherà il supporto alle memorie esterne microSD fino a 128 GB.

LG G3 sarà commercializzato sul mercato italiano nei colori Metallic Black, Silk White e Shine Gold a partire da fine giugno. I prezzi sono ancora in via di definizione, tuttavia è ipotizzabile pensare che il modello base costerà 599 euro, mentre la variante con maggiore memoria ben 699 euro. Infine il lancio sarà accompagnato da vari accessori, come il QuickCircle Case, un caricabatterie wireless e gli auricolari bluetooth LG Tone Infim.

 

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    LG V10

    LG V10: ufficializzato il telefono con doppio schermo e doppia camera

    LG Electronics ha ufficializzato V10, il nuovo smartphone top gamma che si distingue per alcune peculiarità uniche, quali il doppio display e la doppia camera frontale. V10 è un telefono elegante ma sopratutto solido: il suo ...
    by Matteo
    0

     
     
    Huwei Nexus 6P

    Nexus 5X e Nexus 6P: ecco i primi video spot

    A distanza di poche ore dalla presentazione dei nuovi prodotti della famiglia Nexus, Google ha pubblicato sul canale youtube i primi video-spot dedicati ai due smartphone basati su Android 6.0 Marshmallow. Nexus 5X Nexus 6P Per...
    by Matteo
    0

     
     
    Google Nexus 5X e Google Nexus 6P

    Google presenta ufficialmente Nexus 5X e Nexus 6P

    Attraverso un evento dedicato, Google ha ufficialmente presentato Nexus 5X e Nexus 6P, i primi due smartphone a preinstallare nativamente il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Nexus 5X Il Nexus 5X altri non è che il su...
    by Matteo
    0