androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Smartphones Android

24 febbraio 2011

[MWC 2011] Motorola Atrix, il prodotto più innovativo del MWC in video preview by androidgeek.it

More articles by »
Written by: Luka
Tag:, , ,
Motorola Atrix

Uno degli smartphone più potenti, e forse anche il più sottovalutato, della rassegna catalana è stato proprio il Motorola Atrix. Ne abbiamo ampiamente parlato in occasione del ces 2011 dello scorso gennaio, quando fu presentato per la prima volta in quel di Las Vegas. Di questo smartphone ci hanno impressionato le caratteristiche tecniche, assolutamente di primo livello, e le soluzioni dockstation per estenderne la portabilità. Partiamo dalle caratteristiche tecniche: il Motorola Atrix è dotato di chipset nvidia Tegra 2, con cpu dual core a 1ghz, 1gb di ram, 16gb di storage interni espandibili con micro sd, schermo TFT da 4 pollici QHD 960×540, classici moduli 3G, Wi-Fi, Bluetooth, GPS, camera 5mpx con flash capace di registrare in full-hd ecamera frontale per le videochiamate. Una caratteristica che non troverete su nessun altro smartphone è il lettore di impronte digitali, presente sul retro, attraverso il quale effettuare lo sblocco del telefono. Le dimensioni sono 17.8 x 63.5 x 10.1 mm ed il peso è di 135g. La batteria è di ben 1930 mAh che assicurano un’autonomia dichiarata fino a 250 ore in 3G in standby, fino a 9 ore in conversazione. A bordo Android Froyo, molto rapido e scattante nonostante la pesante (ma piacevole) personalizzazione dell’interfaccia MotoBlur.

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 14:59, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 100

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 14:45, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 80

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 10:28, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 200

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 10:28, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 125

Quel che rende questo smartphone unico sono le varie dockstation che permettono trasformare il dispositivo da semplice smartphone a netbook o meglio, webtop. Motorola infatti fornisce, non sappiamo se in bundle con il telefono (molto improbabile), 3 soluzioni dock. La prima dockstation assomiglia molto ad un netbook. In realtà è una soluzione dotata di tastiera, mouse pad e schermo che prende vita soltanto quando l’Atrix viene collegato all’apposita dock. Dallo schermo dello smartphone ci si trasferisce su quello del netbook che viene caricato con l’interfaccia Webtop, un’applicazione sviluppata appositamente da Motorola che permette di avere contemporaneamente da un lato un mirror dell’ambiente smartphone vero e proprio, quindi android froyo + motoblur, dall’altro un ambiente multimediale completo dotato di browser firefox 3.6, visualizzatore di immagini, file browser etc.

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 14:59, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.013 sec, ISO 400

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 07:57, EASTMAN KODAK COMPAN KODAK LS743 ZOOM DIG, 3.0, 6.0mm, 0.033 sec

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 07:49, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 160

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 14:58, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 320

La seconda soluzione, denominata lapdock, è dotata di uscita hdmi e porte usb, in modo da poter collegare schermo, mouse e tastiera. Una volta immesso l’Atrix nell’apposito box, la dock station prende vita con l’applicazione Webtop che, in pochissimi secondi, carica esattamente la stessa sessione usata in precedenza, indipendentemente dal dock al quale era stato collegato l’Atrix. Ci ritroviamo quindi su desktop lo stesso ambiente di lavoro che avevamo usato magari quando eravamo in viaggio sul netbook. Una soluzione molto interessante che getta uno sguardo su quel che ci aspetta nel prossimo futuro. Il CEO Google Eric Schmidt, nel Keynote al MWC 2011, ha infatti ipotizzato un futuro in cui il software non dipenderà più dall’hardware. Tutte le applicazioni, i dati e gli ambienti di lavoro gireranno nella “nuvola” e basterà usare un solo dispositivo hardware per accedervi. Ebbene l’Atrix si avvicina molto a questa visione futuristica, visto che sistema operativo  e applicazioni possono passare da un dispositivo all’altro senza perdere la persistenza dei dati.

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 07:58, EASTMAN KODAK COMPAN KODAK LS743 ZOOM DIG, 3.0, 6.0mm, 0.033 sec

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 14:58, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 80

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 07:57, EASTMAN KODAK COMPAN KODAK LS743 ZOOM DIG, 3.0, 6.0mm, 0.017 sec

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 07:50, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.01 sec, ISO 400

Per ultima abbiamo la cardock, che consente di collegare l’Atrix ad un supporto per auto in modo da poterlo utilizzare come navigatore, quindi con l’interfaccia ridotta a poche e intuitive funzioni.

Motorola Atrix cardock

Motorola Atrix cardock15-feb-2011 14:58, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 80

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 10:28, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 100

Motorola Atrix

Motorola Atrix15-feb-2011 07:49, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 125

In conclusione noi di androidGeek.it diamo la palma di prodotto più innovativo del MWC 2011 proprio all’Atrix, sia per le caratteristiche prettamente hardware che per le soluzioni dockstation che ne estendono la portabilità e l’usabilità. L’Atrix sarà disponibile in Europa a partire dal secondo quadrimestre 2011, quindi da aprile in poi. Il prezzo dello smartphone e dei rispettivi dock è ancora sconosciuto. A continuazione la nostra video preview.

Immagine anteprima YouTube

[ad#Smartphone Motorola]

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Luka
    Luca Di Vincenzo, informatico, da molti anni blogger appassionato di ultime tecnologie. Attualmente risiede in Spagna, dove lavora come Senior Software Engineer da 5 anni. Sul blog si occupa della parte tecnica e dell'ottimizzazione SEO del sito.




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    Motorola-Moto-X-2015-3rd-Gen

    Moto X 2015 avrà un flash-led per i Selfie notturni

    Motorola si prepara a lanciare Moto X 2015, terza e nuova incarnazione dell’ormai famoso telefono ultra-personalizzabile. Il prodotto sarà ufficialmente svelato in occasione di un evento dedicato il prossimo martedì 28 ...
    by Matteo
    0

     
     
    Motorola-Moto-X-Red-Leather

    Moto X 2015: emergono le possibili specifiche tecniche

    Il buon successo della serie Moto X ha spinto Motorola ad accelerare lo sviluppo della terza generazione, che potrebbe debuttare sul mercato già nel corso del periodo estivo. A tal proposito, nella giornata odierna sono emerse...
    by Matteo
    0

     
     
    moto-360-circular-display

    Android Wear e Wi-Fi: la funzionalità arriverà solo su Moto360, SmartWatch 3 e Gear Live

    Cattive notizie per buona parte dei possessori di uno smartwatch Android Wear: la funzionalità Wi-Fi, una delle novità principali annunciate nel prossimo aggiornamento sarà disponibile soltanto su alcuni dispositivi. Nello s...
    by Matteo
    0