androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Smartphones Android

19 febbraio 2011

[MWC 2011] Video preview dei Samsung Galaxy Ace, Mini, Giò e Fit by androidgeek.it

100_0413

Al Mobile World Congress, Samsung non si è limitata a presentare solamente soluzioni di fascia alta, ma anche ad allargare l’intera gamma Galaxy trasformandola in una vera e propria famiglia. Parliamo di ben quattro smartphone che copriranno una fascia di prezzo che andrà probabilmente dai 150 ai 300 euro. Tutti i devices condividono la stessa piattaforma hardware, ovvero l’ormai usatissimo Qualcomm MSM 7227 con processore Arm11 e gpu Adreno 200. Tuttavia la frequenza del processore nei modelli(Ace e Giò) dotati di schermi con risoluzione HVGA 480×320 è settata ad 800 mhz, mentre nei modelli con schermi QVGA 320×240 viaggia a 600 mhz. A bordo Android 2.2 Froyo con interfaccia Touch Wiz 3.0.

Samsung Galaxy Ace

Samsung Galaxy Ace

Il Galaxy Ace si presenta con un design che richiama molto l’iphone 4, risulta essere leggerissimo ed ha una cover posteriore piacevole da sentire al tatto che restituisce un assoluta sensazione di sicurezza in mano. Praticamente impossibile che possa scivolare e cadere a terra, in quanto la superficie è ruvida e leggermente rivestita di uno strato gommoso(o almeno sembra). Il terminale è molto reattivo grazie agli 800 mhz del processore, ma sopratutto dei 512 MB di ram. La diagonale è da 3.5 pollici, ovviamente capacitivo e multitouch.

Samsung Galaxy Gio

Samsung Galaxy Gio

Il Giò risulta essere leggermente più stretto visti i 3.2 pollici di schermo. Anche qui buone sensazioni sia a livello di velocità di sistema che di risposta del touch. Generalmente si può dire che Samsung ha costruito un intera gamma di terminali leggerissimi, indipendentemente dallo schermo(3.14′ e 3.31′ per Fit e Mini), puntando ad un hardware economico, ma che si comporta egregiamente in tutte le situazioni.

Samsung Galaxy Fit

Samsung Galaxy Fit

Forse Fit e Mini risultano essere un po’ penalizzati nell’esperienza web per via della risoluzione non proprio elevata, ma c’è da ricordare che questi terminali sono destinati ad una fascia entry level e sopratutto ad un pubblico giovanile.

Samsung Galaxy Mini

Samsung Galaxy Mini

Pur con pochi minuti di prova, i quattro smartphone si rivelano essere decisamente adatti alle fasce di prezzo pensate da Samsung e rappresentano una buona occasione per chi vuole entrare nel mondo android senza svenarsi, con un occhio rivolto anche al design e alla trasportabilità in termini di estrema leggerezza. Mini ed Ace raggiungeranno i negozi già nel mese di Febbraio, Giò e Fit da Marzo.

Immagine anteprima YouTube

[ad#Smartphone Samsung]

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    ASUS Dongle Miracast review

    ASUS Miracast Dongle: Video Recensione by androidgeek.it

    A circa 12 mesi dalla sua introduzione, la tecnologia Miracast ha iniziato a farsi largo nel mondo android, tanto che sono ormai moltissimi i dispositivi a supportarla. La stessa cosa, purtroppo, non si può dire delle TV. A t...
    by Matteo
    18

     
     
    copilot live

    Video recensione Copilot Live Premium Europe per Android

    Copilot Live è da considerare una delle applicazioni leader del mercato per la navigazione gps su smartphone. Il vantaggio principale di Copilot rispetto al navigatore di Google, è che non deve usare necessariamente la connes...
    by Luka
    1

     
     
    Nova Launcher Prime

    [Video Recensione] Nova Launcher Prime: potenziare l’esperienza Pure Google si può

    A distanza di qualche tempo, torniamo a trattare una tipologia di applicazioni tra le più amate dagli utenti android: i launcher. Nello specifico abbiamo pensato di recensire il Nova Launcher Prime realizzata dallo sviluppator...
    by Matteo
    3