androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Smartphones Android

19 febbraio 2011

[MWC 2011] Video preview del Sony Ericsson Xperia Pro by androidgeek.it

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, , , , ,
100_0392b

Al MWC 2011, Sony Ericsson ha presentato per gli amanti della tastiera fisica, un nuovo smartphone di fascia alta, l’Xperia Pro.  Da possessore di T-Mobile G2, sono particolarmente attratto da qualsiasi device di questa tipologia e quindi non poteva mancare una preview di questo prodotto. Sony Ericsson Xperia Pro si presenta con un design molto piacevole, compatto e disponibile in tre colorazioni: rosso, nero e argento. Nel nostro caso abbiamo fatto la prova video con il modello rosso, forse il meno attraente a dirla tutta. Le dimensioni del device sono di 120 mm x 57 mm x 13.5 mm con un peso di 140 grammi.

Sony Ericsson Xperia Pro confrontato con un g2/desire z

Sony Ericsson Xperia Pro confrontato con un g2/desire z

A confronto un G2/Desire Z ha dimensioni di 119 mm x 60.5 mm x 14.1 mm ed un peso di ben 180 grammi. La differenza sta sopratutto nei materiali, decisamente più leggeri quelli usati da Xperia Pro, ma di buona qualità. Il meccanismo di apertura dello slide è di tipo classico e risulta essere solido, in quanto richiede una certa forza per poter aprire/chiudere. Non si segnalano scricchiollii o giochi di nessuno tipo. La qwerty è disposta su ben quattro linee, con tasti separati, un po’ duri a livello di materiale, ma che non pregiudicano la facilità di pressione e la comodità nello scrivere. Su G2/Desire Z abbiamo una qualità un po’ superiore della tastiera fisica, ma l’Xperia Pro è un ottima alternativa decisamente migliore rispetto a soluzioni quali Milestone 2.

Sony Ericsson Xperia Pro confrontato con un g2/desire z

Sony Ericsson Xperia Pro confrontato con un g2/desire z

La piattaforma hardware, come per Xperia Arc e Play, è un Qualcomm SnapDragon di II Generazione, un MSM 8255 con processore Scorpion da 1 Ghz, gpu Adreno 205 e 512 Mb di Ram. La memoria interna è di 512 Mb, con 320mb liberi destinati alle applicazioni, espandibili ovviamente con micro sd. A bordo abbiamo Android 2.3 Gingerbread con la UI Sony Ericsson rivista, evoluta e nonostante non sia un grande amante di UI personalizzate, devo dire che mi è piaciuta. Inoltre risulta essere leggerissima e scattante. Mai un impuntamento, mai un rallentamento. Come per tutti i prodotti presentati da Sony Ericsson, anche Xperia Pro può vantare un SLCD con tecnologia BRAVIA da 3.7 pollici con risoluzione di 854×480.  Un tipo di pannello che va visto dal vivo per essere realmente apprezzato. Di primo impatto, complice lo stile della UI e del tema tendente al’azzurro non sembra incredibile, in realtà basta entrare nella galleria multimediale per cambiare idea: una resa pulita, nitidissima e con una riproduzione dei colori naturali. Xperia Pro ha praticamente tutto, una fotocamera da 8 Mpixel con flash led, una cam frontale da 2 mpixel utile a chi piace effettuare videochiamate e videochat, registrazione dei video a 720p, che grazie alla porta HDMI possono essere rivisti su un monitor o una TV HD.

Sony Ericsson Xperia Pro nero

Sony Ericsson Xperia Pro nero

Tirando le somme, questo Sony Ericsson Xperia Pro ci è piaciuto davvero molto. E’ uno smartphone pensato per chi ama la tastiera fisica, che è ottima, con dimensioni e sopratutto una leggerezza che difficilmente oggi si può trovare in altri prodotti di fascia alta della stessa categoria. Inoltre la fotocamera da 8 mpixel, cam frontale, il display con tecnologia BRAVIA e l’HDMI ne fanno un terminale adatto anche a chi cerca un elevata multimedialità. Godetevi il video!

Immagine anteprima YouTube

[ad#Smartphone Sony]

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    ASUS Dongle Miracast review

    ASUS Miracast Dongle: Video Recensione by androidgeek.it

    A circa 12 mesi dalla sua introduzione, la tecnologia Miracast ha iniziato a farsi largo nel mondo android, tanto che sono ormai moltissimi i dispositivi a supportarla. La stessa cosa, purtroppo, non si può dire delle TV. A t...
    by Matteo
    18

     
     
    Offerte Android Vodafone Shop sottocosto

    HTC EVO 3D e Sony Xperia U in offerta sottocosto su Vodafone Shop

    Vodafone rinnova l’offerta sottocosto a scadenza limitata su alcuni smartphone android presso il suo shop on line. Se nelle scorse settimane era possibile acquistare Galaxy Nexus e One X ad un prezzo molto basso, questa v...
    by Matteo
    0

     
     
    Xperia Ray in offerta

    Sony Xperia Ray in offerta a 149 euro alla Comet

    Offerta da tenere d’occhio quella della catena Comet, che sul volantino valido fino al 1 Marzo, propone lo smartphone Sony Xperia Ray ad un prezzo di 149 euro. Si tratta di un telefono lanciato poco più di un anno fa, m...
    by Matteo
    0

     




    • Dany

      Salve a tutti e grazie per la recensione, a parer mio questo è davvero un ottimo prodotto.!! L'unica cosa che non sono ancora riuscito a capire è se lo schermo è in vetro o in materiale plastico come nell'Xperia X10

    • Matteo Di Simone

      Ciao! Guarda al mia tatto il touch mi è sembrato decisamente vetro. Il resto è plastica, inclusi i tasti. Però è un ottima plastica, molto ben costruito, tanto che pesa solo 140 grammi e non soffre di giochi strani. Praticamente impossibile che lo slide si sfili casualmente. :)

    • Francesca Cassini

      Ciao Matteo,

      Grazie per il tuo video, lo trovo eccelente.

      Xperia pro mi pare un prodotto fantastico. Come lo paragoneresti con il Milestone 2? Quale mi consigli di più?

      Secondo me il problema del Xperia PRO e la memoria interna, e troppo piccola, tu che ne pensi? Per dimensioni e simile al milestone 2?

      Io ho scartato il desire z con quei belli 180grammi… e il z hinge…

      Grazie!

      Francesca Cassini

      • Matteo

        Ciao Francesca! L'Xperia Pro è un ottimo prodotto, da quello che ho provato è veramente ben fatto. Io sono un amante della tastiera fisica e quindi ho sempre un occhio di riguardo per questi dispositivi, tanto che il mio il smartphone per l'uso quotidiano è il G2(desire z americano). :)

        Se stai considerando l'acquisto tra Milestone 2 o aspettare Xperia Pro, io ti consiglio di aspettare Xperia Pro. Il Milestone 2 l'ho provato un po', anche a Barcellona per avere un riscontro e confrontarlo non solo con il mio G2, ma anche con altri terminali con tastiera fisica. La verità è che a mio avviso la qwerty del Milestone 2 è mediocre. Non me l'aspettavo, ma mi ha deluso abbastanza.

        In pratica il Milestone 2 ha una tastiera monoblocco, con i tasti bombati, che assomigliano ad una "gobbetta". Ma quello che mi ha lasciato l'amaro in bocca è che di fatto i tasti NON si premono. Non senti il tasto schiacciarsi. Alla "pressione" per modo di dire del tasto, in pratica corrisponde una vibrazione. Eh questa cosa sinceramente mi ha stranito. I tasti durante la digitazione rimangono sempre alla stessa altezza, duri, che non si abbassano nemmeno di mezzo millimetro e all'interazione hai questa vibrazione che dovrebbe trasmetterti il feed "fisico". In pratica la sensazione che mi ha dato è di qualcosa che è giusto un pochetto meglio rispetto alla digitazione touchscreen con attiva la vibrazione software. Io con tutta sincerità lo sconsiglio, perchè una tastiera di questo tipo, per me non è una vera tastiera fisica. Il Milestone 2 è un buon prodotto, a me sono anche sempre piaciuti i Motorola, ma dal punto di vista della tastiera fisica si sono risparmiati e se c'era un componente su cui non dovevano risparmiare era proprio la tastiera fisica. Non so..a me non soddisferebbe.

        Il Sony Ericsson Xperia Pro invece mi è molto piaciuto. Ha un tastiera fisica vera e reale. Si digita molto bene e trasmette un ottima sensazione. Io continuo a preferire quella del G2/Desire Z perchè i tasti sono rivestiti esternamente di un sottilissimo strato di gomma(o almeno mi sembra al tatto), mentre Xperia Pro senti proprio la plastica. Però per carità qui entriamo in un discorso di gusti. Xperia Pro ha un ottima tastiera, veloce ed è solida. Nell'anteprima scritta e nella preview video ho citato il Milestone 2 per precisi motivi. Di fatto la tastiera fisica dell' Xperia Pro per come la concepisco io su questi smartphone è anni luce avanti, perchè quella del Pro come quella del G2 o altre che mi sono capitate si comporta effettivamente come personalmente mi aspetto da una tastiera fisica. Quella del Milestone 2 no.

        Come dimensioni l'Xperia Pro l'ho trovato molto tascabile. Come lunghezza è come il Desire Z alla fine, quindi il Milestone 2 è mezzo centimetro più corto. Per il resto è più sottile di mezzo cm più sottile del Desire Z e un po' meno anche del M2. La differenza però la fa la larghezza di 57 mm che IMHO dà proprio la sensazione di avere qualcosa di non ingombrante. Poi è leggerissimo. Premetto che io amo i 180 grammi del mio G2 perchè mi piace sentire i materiali metallici che trasmettono sicurezza ed anche perchè a tastiera aperta il peso è distribuito bene e non lo senti pesante, così come apprezzo lo z-hinge perchè facilita l'apertura con una sola mano. Però devo dire che Xperia Pro con i soli 140 grammi è una vera chicca, certo i materiali sono tutti in plastica, ma sono buoni. E' proprio leggero e credo trasmetta un ottima sensazione di tascabilità e praticità quando si è in giro. Poi comunque se tu preferisci un meccanismo di apertura più tradizionale, allora lì ti posso assicurare che quello dell'Xperia Pro è solido, non ha giochi di nessun genere e che richiede una certa forza nell'aprire e chiudere la tastiera, devi imprimere una certa pressione con entrambi i pollici.

        L'unico punto debole si forse è la memoria interna, mi sembra che abbia una memoria flash da 1 gb. Che poi tra OS Android, interfaccia SE ed applicazioni di SE, al primo avvio si hanno 330 Mb di memoria libera. Alla fine non è malvagio secondo me. Tieni conto che devices come HTC Desire o Nexus One hanno 512 MB di Rom totale…però al primo avvio di memoria libera non ne hanno più di 150-170 mb. Ecco in questo caso era effettivamente pochina. Però già 330 Mb effettivi liberi tanto male non sono. Poi comunque ormai sono molte le applicazioni spostabili sulla micro sd. Diciamo che secondo me può andare dai! :) Per il resto è un bel prodotto, perchè molto completo, vedi anche l'uscita hdmi, il display Reality con tecnologia Bravia che in effetti ha un ottima resa, sopratutto quando guardi foto e video. Poi ha una fotocamera con un sensore generalmente migliore rispetto alla media che si trova su smartphone, ha la cam frontale. Insomma per me è un prodotto per cui vale la pena aspettare. :)

    • Francesca Cassini

      Matteo,____Sei un grande reviewer. Preciso, cortese ed anche trovi i punti importanti senza perderti nelle generalità. Davvero grazie mille per il tuo review.____Ho cercato dappertutto, ma non si trovano review decenti del xperia o quanto meno un confronto con milestone 2 oppure con desire z…
      MA penso possiamo fare un sano paragone tra i tre…

    • Francesca Cassini

      Peso – Xperiap
      – Xperia pro vince con i suoi 140gr, il mio vecchio nokia e75 pesa 139gr, no potrei mai pensare di averne qualcosa di molto piu pesante o ingombrante, per esempio el desire z.
      Tastiera – Xperiap
      – Da quello che si dice sembra buona se non eccelente quella del xperia pro alla pari del desire z.
      Processore – Xperiap
      – Snapdragon a 1ghz e più veloce di quello del milestone 2 e del desire z.
      Schermo – Xperiap
      – Sicuramente migliore dell'opaco milestone 2. Quello del desire z mi pare ottimo.
      Batteria – Xperiap
      Quanto meno le specs parlano di una batteria di 1500ma, le altre sono minori.
      Sistema Operativo – Xperiap
      Gingerbread sarà in grado di avere un battery management più avanzato.
      Fotocamera – Xperiap
      Memoria – Milestone 2 spacca!

      Allora COSA nun VA sull'xperia PRO?

      DIREI
      = BASSA MEMORIA INTERNA DISPONIBILE
      = La posizione del connettore degli auricolari

      Secondo me il prezzo sarà intorno ai 400euro / 450euro.

      • Matteo

        Si come dicevo il Milestone 2 lascialo proprio perdere. Purtroppo è deludente proprio sul versante tastiera ed è un po' il colmo per uno smartphone di questa tipologia. Alla fine se le tue esigenze sono di avere uno smartphone potente, con una buona tastiera fisica e che sia leggero, penso proprio che l'Xperia Pro faccia per te.

        Il prezzo è ancora in via di definizione, ma comunque potrebbe ricadere proprio tra i 399 e 449, anche se da quello che so io ci sono buone possibilità che alla fine costi 399 euro.