androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Smartphones Android

3 marzo 2012

[MWC 2012] Video Anteprima HTC One X by androidgeek.it

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, , , , ,
htc one x

Grandi sorprese nello stand HTC dove ad attirare l’attenzione c’erano diversi prodotti, ma i più ambiti erano chiaramente quelli destinati alla fascia altissima di mercato, come HTC One X. Si tratta del primo smartphone dell’azienda taiwanese ad adottare un chispet nVidia, nello specifico l’ormai noto Tegra 3, soluzione che vanta un processore Cortex A9 Quad Core ad 1.5 ghz ed 1 GB di RAM. Tuttavia c’è da fare una piccola puntualizzazione: contrariamente a quanto segnalato sulla scheda tecnica di fianco al device, all’interno del software HTC figurava la presenza di un processore dual core ad 1.5 ghz. Errore oppure il One X portato a Barcellona era il modello americano con SnapDragon S4?

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

In ogni caso, One X ci ha fortemente stupito per più aspetti, ad iniziare dal bellissimo Super LCD 2, capace di una resa fantastica, con colori vibrati, una risoluzione di 1280×720 che si avverte chiaramente in termini di definizione e nei caratteri. HTC non specifica il tipo di tecnologia che sta dietro al nome commerciale SLCD2, ma vista la resa e gli ottimi angoli di visuale, pensiamo possa essere basato su IPS. Lo schermo è molto generoso, ben 4.7 pollici e le misure sono quasi simili a Galaxy Nexus: 134.36 x 69.9 x 8.9 mm. Molto ben costruito, ottima la qualità dei materiali ed anche piuttosto leggero, soli 130 grammi.

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

Il sistema operativo è Android 4.0.3 ICS ed è abbinata alla nuovissima interfaccia HTC Sense 4.0, che ancora una volta si candida ad essere l’assoluto punto di riferimento tra le UI personalizzate. Insieme alla nuova Optimus di LG, è quella che maggiormente modifica l’esperienza pure google in termini di grafica e modo di interagire. Tante nuovi widget, applicazioni Sense ancora più potenziate. Insomma un gran bel lavoro.

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

htc one x

Altro aspetto decisamente importante su cui HTC ha voluto puntare molto è la fotocamera da 8 mpixel montata sulla parte posteriore del device: sensore ancora più avanzato, capace di scattare immagini con effetto HDR, ma sopratutto ad altissima velocità. Basti pensare che nello stand, ogni circa 15 minuti c’erano delle vere e proprie esibizioni Live di ballerini, organizzati ad hoc per permettere ai presenti di percepire le potenzialità dei nuovi dispositivi One in termini di velocità di scatto. In ultimo torna la tecnologia Beats per un esperienza audio ad altissimo livello. Gli interessati a questo prodotto però si preparino a tagliuzzare la propria SIM, perché funzionerà solo ed esclusivamente con formato Micro-SIM. Anche per questo motivo non è presente la possibilità di espandere la memoria con MicroSD, tuttavia…niente paura, One X ne ha ben 32 Gb. Disponibile da inizio Aprile al probabile prezzo di 699 euro!

Immagine anteprima YouTube

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    HTC One M8

    HTC One M8: in anticipo l’aggiornamento a Marshmallow?

    Tra gli smartphone che HTC aggiornerà prossimamente al nuovo Android 6.0 Marshmallow, ci sono ovviamente gli ultimi due device top gamma, quali One M8 ed M9. Un po’ a sorpresa, il prodotto più “anziano” potr...
    by Matteo
    0

     
     
    Nexus 5 update Android 6.0 Marshmallow

    [GUIDA] Come installare Android 6.0 Marshmallow su Nexus 5

    Se siete impazienti di avere Android 6.0 sul vostro Nexus 5 e non volete aspettare l’aggiornamento via OTA, ecco una semplice guida che vi permetterà di passare a Marshmallow attraverso il metodo delle factory-image.  Prem...
    by Matteo
    1

     
     
    android-6-0-marshmallow

    Aggiornamento ad Android 6.0: ecco i dispositivi Nexus coinvolti

    Il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow è pronto a sbarcare sulla gamma di dispositivi Nexus. Per la precisione, Google ha stilato la lista ufficiale dei device coinvolti: Nexus 5 Nexus 6 Nexus 9 Nexus 7 Nexus Playe...
    by Matteo
    0