androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Smartphones Android

27 febbraio 2014

MWC14 Samsung Galaxy S5: foto e video anteprima

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, , ,
Samsung Galaxy S5

Dopo il fortunato lancio del Galaxy SII al MWC 2011(noi c’eravamo), il produttore coreano ha deciso di fare nuovamente tappa a Barcellona in occasione del MWC 2014 per presentare Samsung Galaxy S5. Negli ultimi tempi, lo smartphone è stato protagonisti di numerosi rumors…molti dei quali si sono rivelati infondati.

Il nuovo Galaxy S5 è senza dubbio un prodotto top gamma, ma non così avanti come qualcuno poteva aver sperato alla vigilia della fiera. Dimenticatevi il fantomatico schermo con risoluzione 2560 x 1440, in quanto il telefono è dotato di un display 5.1 pollici Super AMOLED @ Full HD. Delusione? Beh, se avevate aspettative come l’esempio citato..probabilmente si. Tuttavia bisogna riconoscere che in fondo l’occhio umano farebbe non poco fatica a captare una differenza visiva su un pannello così piccolo rispetto ad una definizione 1080p.

25-feb-2014 10:09, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-H5 , 3.2, 4.3mm, 0.008 sec, ISO 64

25-feb-2014 10:09, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-H5 , 3.2, 4.3mm, 0.004 sec, ISO 64

25-feb-2014 10:12, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-H5 , 4.8, 16.0mm, 0.013 sec, ISO 160

Ad ogni modo non potevamo non provarlo e dunque siamo andati nella saletta che Samsung ha allestito per i soli giornalisti. Già, perché il telefono non era presente pubblicamente allo stand situato nella Hall 3. Inoltre, il tempo messo a disposizione per ogni testata non era proprio moltissimo: max 5 minuti per la registrazione di un filmato, un esercito di persone vogliose di provarlo e gli addetti Samsung con il fiato sul collo.

Chiusa questa piccola parentesi, forniamo le nostre sensazioni a riguardo: innanzitutto l’estetica del telefono riprende in pratica la classica linea Galaxy S. Le differenze del design rispetto all’S4 sono veramente poche: cambia la scocca posteriore che risulta essere leggermente gommata. Tra i materiali utilizzati per la costruzione ritroviamo il policarbonato, la cover posteriore che ospita la batteria da 2800 mAh è removibile: una buona notizia per chi è abituato a munirsi di una batteria secondaria in caso di emergenza. Pur non spiccando, questa volta possiamo dire che Samsung si è impegnata di più: abbiamo la certificazione IP67 che conferisce al device una grande resistenza ad acqua e polvere.

25-feb-2014 10:07, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-H5 , 3.2, 4.3mm, 0.003 sec, ISO 64

25-feb-2014 10:08, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-H5 , 3.2, 4.3mm, 0.005 sec, ISO 64

25-feb-2014 10:10, CASIO COMPUTER CO.,LTD. EX-H5 , 3.2, 4.3mm, 0.01 sec, ISO 64

Le prestazioni sono ottime grazie alla piattaforma Qualcomm Snapdragon 801 con cpu Krait quad-core a ben 2.5 ghz. A stranire abbastanza è la presenza di soli 2 gb di RAM, anziché 3 GB come i concorrenti Xperia Z2 e LG G Pro 2. Non che al giorno d’oggi siano necessari 3 gb di RAM, ma considerando che Samsung ha montato questo quantitativo su Note 3 ed alcuni altri device..siamo rimasti un po’ spiazzati! Ad ogni modo, il sistema si muove molto bene: l’implementazione di Android 4.4 KitKat sembra essere stata azzeccata da parte della casa coreana. La navigazione web ci è sembrata praticamente perfetta. La cosa che ci ha fatto rimanere un po’ delusi è il quantitativo di memoria libera a disposizione dell’utente sul modello da 16 gb: soli 7.76 gb.

Altre caratteristiche degne di menzione: la fotocamera da 16 mpixel è munito di un autofocus che Samsung considera il più veloce al mondo(0.3 sec). Inoltre è supportata la registrazione e riproduzione video fino ad una risoluzione massima 4K Ultra HD. Per il resto Samsung punta fortemente sull’aggiunta di 2 sensori:

  • uno scanner d’impronte digitali integrato sul touch.
  • un cardiofrequenzimetro capace di rilevare e misurare il nostro battito cardiaco.

Per maggiori informazioni su queste novità, vi consigliamo di guardare il filmato appena sotto:

Immagine anteprima YouTube

Samsung Galaxy S5 sarà commercializzato nei negozi nel mese di Aprile ad un prezzo ancora da definire, ma che con tutta probabilità ricadrà tra i 699€ ed i 729€.

Immagine anteprima YouTube

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    Nexus 5 update Android 6.0 Marshmallow

    [GUIDA] Come installare Android 6.0 Marshmallow su Nexus 5

    Se siete impazienti di avere Android 6.0 sul vostro Nexus 5 e non volete aspettare l’aggiornamento via OTA, ecco una semplice guida che vi permetterà di passare a Marshmallow attraverso il metodo delle factory-image.  Prem...
    by Matteo
    1

     
     
    android-6-0-marshmallow

    Aggiornamento ad Android 6.0: ecco i dispositivi Nexus coinvolti

    Il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow è pronto a sbarcare sulla gamma di dispositivi Nexus. Per la precisione, Google ha stilato la lista ufficiale dei device coinvolti: Nexus 5 Nexus 6 Nexus 9 Nexus 7 Nexus Playe...
    by Matteo
    0

     
     
    Google Nexus 5X e Google Nexus 6P

    Google presenta ufficialmente Nexus 5X e Nexus 6P

    Attraverso un evento dedicato, Google ha ufficialmente presentato Nexus 5X e Nexus 6P, i primi due smartphone a preinstallare nativamente il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Nexus 5X Il Nexus 5X altri non è che il su...
    by Matteo
    0