androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Tablets Android

27 luglio 2011

Videorecensione tablet Ekoore Pascal by androidgeek.it

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, , ,
Ekoore Pascal videorecensito da androidgeek.it

Oggi vi proponiamo la recensione di un prodotto sviluppato da un azienda italiana. Si tratta del tablet Ekoore Pascal, che si rivolge a quel pubblico particolarmente attratto da questa tipologia di device, ma che non vuole spendere grosse cifre. Il prodotto è venduto al prezzo ufficiale di 229 euro.

Design, materiali e dimensioni

Pascal si presenta con un design compatto, con misure di 192x121x12 mm ed un peso di circa 200 grammi. Questi numeri rendono il prodotto decisamente comodo da portare con sè, oltre che a garantire una impugnatura facile e non stancante. I materiali sono di plastica, con un leggero strato gommato che riveste la parte posteriore del tablet. Sono presenti tre tasti fisici, Home, Menù e Back disposti in modo inusuale, ma al tempo stesso dobbiamo ammettere che risultano molto pratici. Una pecca da citare è forse il calore generato durante le fasi di utilizzo intenso, ma in fin dei conti siamo pur sempre di fronte ad un terminale con un hardware prestante.

27-lug-2011 09:28, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 400

27-lug-2011 09:24, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.017 sec, ISO 250

27-lug-2011 09:24, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.04 sec, ISO 400

27-lug-2011 09:25, Canon Canon PowerShot A495, 3.0, 6.6mm, 0.02 sec, ISO 400

Contenuto confezione

All’interno della confezione troviamo oltre che al tablet, un cavo usb standard per trasferire file da pc e viceversa, un caricabatterie, delle cuffie classiche da 3.5 mm ed un interessante cavetto usb-host, che ci consentirà di collegare al tablet periferiche secondarie, quali pendrive, hard disk.

Specifiche Tecniche

Ekoore Pascal al contrario dei molti tablet di simile prezzo, può vantare un hardware in grado di garantire ottime prestazioni ed un esperienza utente immediata in tutte le situazioni. Il merito è della piattaforma Telechips 8803, che integra un processore Cortex A8 1.2 Ghz, 512 MB di memoria Ram, una memoria interna da 4 gb espandibile attraverso la micro sd ed una gpu dedicata ARM Mali 200 compatibile con le librerie Open GL ES 2.0. Non manca una webcam da 2 mpixel per usufruire dei servizi quali video chat. La batteria montata a bordo è da 3600 mAh  e garantisce secondo i nostri test circa 5 ore di utilizzo abbastanza intenso, con svariate sincronizzazioni attive.

[ad#inpost adsense]

Schermo e multimedialità

Lo schermo montato è un LCD con diagonale da 7 pollici a 262 mila colori con una risoluzione di 800×480. Come è facile immaginare, sarebbe stato preferibile una risoluzione di 1024×600 che avrebbe fatto guadagnare punti in ambito web, ma tutto sommato la resa globale è generalmente buona in un po’ tutti gli ambiti ed applicazioni, inclusi i giochi. Pascal supporta inoltre tutti i formati video e consentirà di guardare interi film divx senza nessun problema. Anche qui la qualità dello schermo si difende e nonostante un non eccelso angolo di visuale, la visione dei filmati o foto risulterà godibile.  Un punto di forza del tablet è senza alcun dubbio l’uscita HDMI, che assicura il pieno supporto alla funzionalità di HDMI-Mirroring. Questo consentirà all’utente di collegare tramite un cavo il terminale ad una tv ad alta definzione e quindi proiettare qualsiasi attività sullo schermo più grande.  Molto valido il touchscreen di tipo capacitivo, in grado di captare fino a due tocchi contemporaneamente in maniera precisa e decisamente reattiva.

Lato software e prestazioni

Preinstallato a bordo troviamo Android 2.3.1 Gingerbread, una versione tipicamente destinata a dispositivi smartphone, ma che in realtà ha perfettamente senso su tablet con diagonale da 7 pollici. Non ci sono personalizzazioni di interfaccia, se non alcune funzionalità implementate per ovvi motivi, quali i tasti virtuali per aumentare e diminuire il volume, vista la mancanza di un pulsante fisico. Un grosso pregio assolutamente da menzionare è il pieno supporto alle Google Apps. Sono infatti presenti le applicazioni Gmail, GCalendar, Maps, GTalk e sopratutto il Market. Al giorno d’oggi quasi nessun tablet di questa fascia può vantare il supporto dei servizi Google. Nello specifico, la presenza del Market garantisce al prodotto un parco di circa 200 mila applicazioni per ampliare le proprie possibilità e funzionalità. Sul versante delle prestazioni, Pascal si comporta decisamente bene, merito del suo processore Cortex A8 da 1.2 ghz che fornisce un ottima velocità sia sul versante navigazione web(incluso Flash 10.3), che in applicazioni pesanti. Si tratta di un altro punto di forza del prodotto, rispetto alla maggior parte dei tablet a basso costo concorrenti, che spesso propongono cpu poco efficienti quali Arm11 o Arm9. Inoltre la gpu Mali 200 si è rivelata essere valida nel macinare la grafica 3d, tanto che giochi quali PES 2011, Angry Birds, Reckless Racing, Angry Bots e Guerilla Bob risultano giocabili in maniera fluida.

risparmia 10 euro nell'acquisto del tablet ekoore pascal

Conclusioni

Chi sta cercando un tablet dalle dimensioni ridotte, con buone capacità multimediali, buone performance e sopratutto un prezzo aggressivo può tenere in grande considerazione Ekoore Pascal. Difficilmente in questa fascia ci sono prodotti migliori o all’altezza dal punto di vista delle prestazioni. Ma quello che maggiormente ci preme sottolineare è l’importanza dei servizi Google e del Market. Quest’ultimo rappresenta un valore aggiunto rispetto ai device concorrenti, perché consente godere di un esperienza Android completa. Ovviamente qualche difetto c’è, come il fatto che durante l’esecuzione di applicazioni impegnative, il terminale tende a scaldare abbastanza oppure non sarebbe stato male puntare ad una risoluzione maggiore su un 7 pollici. Ma al tempo stesso non dobbiamo dimenticare, che siamo di fronte ad un tablet che offre già molto per il basso costo a cui è proposto. In conclusione, Ekoore Pascal è senza alcun dubbio un prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo e che crediamo meriti pienamente attenzione da parte di quel pubblico che vuole un esperienza android completa senza svenarsi. Se siete tra gli interessati all’acquisto e volete risparmiare qualcosina vi suggeriamo di cliccare sul banner pubblicitario Ekoore all’interno del sito, in tal modo potrete godere di un piccolo sconticino che non fa mai male! ;)

PRO

  • Prestazioni molto buone
  • Presenti le Google Apps ed il Market
  • Buona qualità dell’audio
  • Comodo da impugnare e trasportare
  • Funzionalità di HDMI-Mirroring
  • USB Host per collegare periferiche esterne
  • Touch-screen preciso e reattivo
  • Rapporto qualità/prezzo

CONTRO

  • Scalda un pochino con un uso intenso
  • Non sarebbe stata male una risoluzione maggiore
  • Manca il BT(ma non è un dramma vista la presenza dell’ USB Host)

Immagine anteprima YouTube

Be Sociable, Share!




    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    Nexus 5 update Android 6.0 Marshmallow

    [GUIDA] Come installare Android 6.0 Marshmallow su Nexus 5

    Se siete impazienti di avere Android 6.0 sul vostro Nexus 5 e non volete aspettare l’aggiornamento via OTA, ecco una semplice guida che vi permetterà di passare a Marshmallow attraverso il metodo delle factory-image.  Prem...
    by Matteo
    1

     
     
    android-6-0-marshmallow

    Aggiornamento ad Android 6.0: ecco i dispositivi Nexus coinvolti

    Il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow è pronto a sbarcare sulla gamma di dispositivi Nexus. Per la precisione, Google ha stilato la lista ufficiale dei device coinvolti: Nexus 5 Nexus 6 Nexus 9 Nexus 7 Nexus Playe...
    by Matteo
    0

     
     
    Google Nexus 5X e Google Nexus 6P

    Google presenta ufficialmente Nexus 5X e Nexus 6P

    Attraverso un evento dedicato, Google ha ufficialmente presentato Nexus 5X e Nexus 6P, i primi due smartphone a preinstallare nativamente il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Nexus 5X Il Nexus 5X altri non è che il su...
    by Matteo
    0

     




    • http://www.iwriteaboutit.com Tom

      Dovrebbero avere un modello 10″ con Android 3.2..

      • http://www.androidgeek.it luka

        ne hanno uno con ubuntu

    • paolo

      Bellissimo prodotto, io lo ho acquistato qualche giorno fa, ma se sapevo lo avrei acquistato con lo sconto di 10 euro offerto in questa pagina.
      Comunque in merito al prodotto, devo fare i complimenti all’azienda, perchè mi ha sorpreso, il dispositivo lavora veramente bene.

      • Matteo

        Si è un prodotto molto valido. Ha sorpreso anche noi positivamente. :) In ogni caso se hai necessità di acquistare qualche accessorio Ekoore, puoi ottenere lo sconto cliccando sul banner. Non è strettamente legato al tablet Pascal, ma a qualsiasi cosa presente sul loro catalogo. ;)