androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android


 
Posts Tagged ‘amoled’
 



Sony Xperia
1
comments
Novità dal mondo android

Sony lavora ad uno smartphone Xperia con schermo AMOLED

Posted 9 aprile 2012 by Matteo

Stando ad alcune indiscrezioni, il colosso nipponico sarebbe al lavoro su un nuovo smartphone della famiglia Xperia NXT dotato al contrario degli attuali prodotti di uno schermo con tecnologia AMOLED. I rumors indicano una diagonale da 4.3 pollici ed una densità di pixel per pollice con valore 250-300. La risoluzione non viene citata dalla fonte, […]

Full Story »

Samsung-Galaxy-Skin-concept
2
comments
Novità dal mondo android

Smartphone con schermi flessibili nel 2012 e Corning sfodera il nuovo Lotus Glass

Posted 31 ottobre 2011 by Matteo

Un anno fa, Samsung annunciava un primo prototipo di schermo flessibile e nemmeno pochi giorni fa, Nokia ha incuriosito la globosfera mostrando un prototipo di smartphone con uno display di questo tipo. Nella giornata di oggi, il produttore coreano ha di fatto dichiarato che vedremo ad inizio 2012 i primi prodotti con schermo flessibile e […]

Full Story »

htc desire - amoled vs slcd
0
comments
Novità dal mondo android

Htc Desire: Amoled vs SLCD, qual è meglio?

Posted 14 settembre 2010 by Matteo

La carenza di schermi AMOLED prodotti da Samsung ha costretto HTC a cambiare strategia e rivolgersi a Sony per far fronte alla grande richiesta di HTC Desire e Nexus One. Il colosso nipponico ha di suo una propria tecnologia di schermo conosciuta come SLCD. I nuovi Desire, N1, così come i prossimi prodotti HTC adotteranno […]

Full Story »

google nexus one, enorme successo tra gli sviluppatori
0
comments
Novità dal mondo android

Nexus One: enorme successo tra gli sviluppatori

Posted 20 agosto 2010 by Luka

Chi pensava che il Nexus One fosse un telefono già morto sarà costretto a ricredersi. Dopo la decisione di tornare a vendere il Nexus One esclusivamente per sviluppatori, Google attraverso il suo blog, rende noto che le scorte di N1 sono al momento esaurite a causa dell’eccessiva domanda dei developers. Ecco un estratto del post: […]

Full Story »