androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Tutorials

31 luglio 2012

[GUIDA] Aggiornare Galaxy Nexus con build IMM76K ad Android 4.1.1 Jelly Bean

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, , ,
Guida per installare Android 4.1.1 Jelly Bean su Galaxy Nexus

Se siete neo-possessori di un Samsung Galaxy Nexus ed avete approfittato della vantaggiosa offerta dello store Marcopoloshop acquistandolo ad un prezzo di 299 euro, vi sarete accorti che non è ancora possibile aggiornare via OTA il terminale a Jelly Bean. Avendo consigliato e fatto acquistare il device a qualche nostro amico…ce ne siamo accorti anche noi!

Premessa

Come mai l’aggiornamento ufficiale tarda ad arrivare sul nostro Galaxy Nexus? Semplicemente, il modello venduto su marcopoloshop è la versione YakjuXW con build IMM76K. Si tratta in parole povere di un modello i cui aggiornamenti ufficiali sono gestiti/inviati da Samsung e non da Google, al contrario della versione Yakju. La presente guida non vuole essere un tutorial per acquisire root, installare recovery custom, ecc.  ma una guida per convertire il vostro Galaxy Nexus da YakjuXW a Yakju ed installare la build JRO03C (Android 4.1.1 per Yakju).

Pre-requisiti

  • scaricare ed installare Android SDK da qui ed assicuratevi di avere i drivers installati (potete scaricarli ed installarli eventualmente dall’SDK stesso o da questo link fornito da PdaNet: Win 32 bitWin 64 bit)
  • scaricare la factory-image di Android 4.1.1( JRO03C) per Galaxy Nexus GSM modello Yakju da qui

Cosa c’è nella Factory-Image?

Una volta scaricato, basterà estrarre il contenuto che conterranno 5 file

  • radio-maguro-i9250xxlf1.img (software radio)
  • bootloader-maguro-primelc03.img (nuovo bootloader)
  • image-yakju-jro03c.zip  (la rom..ovvero il sistema operativo)
  • flash-all.sh  (non serve se usate Windows)
  • flash-base.sh (non serve se usate Windows)

Procedura

  1. Copiare i 5 file contenuti nel Factory-Image(vedi sopra) all’interno della cartella platform-tools su Android SDK da voi precedentemente installato
  2. Da prompt dei comandi, posizionatevi dentro la cartella platform-tools dove è presente l’eseguibile fastboot.exe
  3. Collegate col cavo usb il vostro Nexus al PC ed attivate il Debug USB (si trova in Impostazioni/Opzioni sviluppatore)
  4. Spegnete il Galaxy Nexus.
  5. Accendete il GN con la seguente combinazione VOL SU + VOL GIU + POWER per accedere alla modalità Fastboot
  6. Una volta sul menù Fastboot date il comando:   fastboot oem unlock   (Questo comando vi sbloccherà il bootloader ed immediatamente vi formatterà la memoria interna da 16 GB)
  7. Eseguire il comando:  fastboot flash bootloader bootloader-maguro-primelc03.img
  8. Eseguire il comando:  fastboot reboot-bootloader  (riavvia il GN e torna alla modalità Fastboot..tranquilli)
  9. Eseguire il comando: fastboot flash radio radio-maguro-i9250xxlf1.img   (aggiornerà il software radio)
  10. Eseguire il comando: fastboot reboot-bootloader
  11. Eseguire il comando:  fastboot -w update image-yakju-jro03c.zip (installerà il Sistema Operativo)
  12. Dopo il punto 11, automaticamente il telefono si riavvierà… e partirà direttamente la prima configurazione.

Complimenti avete installato Android 4.1.1 Jelly Bean e convertito il vostro YakjuXW in Yakju. Per i futuri aggiornamenti, ci penserà direttamente Google a mandarveli e non dovrete più fare procedimenti simili.

NOTA: lo sblocco del bootloader comporta il decadimento della garanzia.  Se volete tornare “in garanzia” e non vi interessa installare recovery custom, rom cucinate o acquisire il root, dovrete dare il seguente comando sempre dalla modalità Fastboot:

  1. fastboot oem lock
  2. fastboot reboot

NOTA 2: androidgeek.it NON E’ RESPONSABILE di eventuali danni al vostro smartphone. In caso non vi sentite sicuri nel procedere, vi consigliamo di attendere l’aggiornamento OTA da parte di Samsung che arriverà al 100% anche se con un po’ di ritardo rispetto ai modelli Yakju originali.

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    n5-01

    Samsung Galaxy Note 5 e Galaxy S6 Edge Plus: spuntano immagini render e caratteristiche

    Il prossimo 12 Agosto, Samsung presenterà in occasione di un evento che si terrà a New York, due nuovi dispositivi android di fascia alta: Galaxy Note 5 e Galaxy S6 Edge Plus. Nella giornata odierna, sono emerse le prime imm...
    by Matteo
    0

     
     
    Galaxy A8

    Samsung Galaxy A8: ecco le prime immagini dal vivo

    Dopo il buon successo ottenuto dai primi tre smartphone appartenenti alla gamma Galaxy A, Samsung lavora alla realizzazione di un nuovo componente di questa famiglia. A tal proposito, direttamente dall’oriente arrivano le...
    by Matteo
    0

     
     
    Offerta Trony Galaxy Alpha

    Promozione Trony: le offerte smartphone e tablet per il mese di Giugno

    Se state vagliando l’acquisto di uno smartphone o di un tablet, vi suggeriamo di dare un occhiata alla promozione che la catena Trony renderà valida durante questo caldo mese di Giugno. In pratica, spendendo una cifra su...
    by Matteo
    0

     




    • Enrico Andreani

      Come si fa a capire se il modello è uno Yakju oppure uno YakjuXW? Io ho la famosa built IMM76K, l’ho acquistato da Marcopolo, ho scaricato l’applicazione che si chiama “Android System Info” e li mi dice chiaramente che il modello è Yakju e non YakjuXW. Quindi teoricamente anche l’aggiornamento del nostro telefono dovrebbe essere gestito da google e non da Samsung! Siete sicuri che la built IMM76K non è soltanto un aggiornamento della IMM76I e che ne risolveva alcuni piccoli bug con dei fix? Perchè io avevo letto questo e avevo capito che google stesse già lavorando per rilasciare a breve jelly bean anche  per la built IMM76K… Rispondete al più presto, grazie!

      • http://www.androidgeek.it Matteo

        Ciao guarda se dai un occhiata all’ultima factory image basata android 4.0.4 per Yakju é la IMM76I, la K é solo per il modello CDMA verizon e stranamente sembra la stessa dei modelli GSM venduti da Marco polo.. tra l’altro anche negli usa quelli verizon ancora non ricevono JB e per quanto ne so io..a verizon li gestisce Samsung. Per i modelli Yakju ci sono state due build basate sul 4.0.4 ovvero la IMM76D e quasi subito dopo la IMM76I..e per chi aggiornava via ota( come il sottoscritto) mi ricordo che quest’ultima non era nemmeno 1 MB di update.

        dimenticavo.. per vedere la versione, prova così..forse android system info non è accurato, anche se in effetti è un po’ strano. Prova a scaricarti l’applicazione Astro File Manager. Quindi portati dentro la cartella /system dovrebbe esserci il file “build”, fallo aprire come un documento di testo(basta che da astro tieni premuto per qualche attimo sul file). Nella lunga lista dovresti individuare 3 voci chiave:

        – ro.product.brand = google
        – ro.product.name = yakju
        – ro.product.device = maguro

        nel tuo caso potrebbe essere

        – ro.product.brand = samsung
        – ro.product.name = yakjuxw
        – ro.product.device = maguro

        p.s. non modificare tale file mi raccomando

        • Android

          La K non è solo per i CDMA..non indica l’hardware ma la build..i nuovi GSM escono con l’ultima build appunto 4.0.4 IMM76K..

          l’UNICO problema è che l’ota che goolge ha iniziato a rilasciare è solo quella che va da yakju 4.0.4 IMM76I a yakju 4.1.1 JRO03C..

          successivamente dovrebbe rilasciare anche quella che va da yakju 4.0.4 IMM76K (quelli che vengono messi in vendita adesso) a yakju 4.1.1 JRO03C..prima o poi..giorni..settimane..non si sa

          poi rilascerà anche quelle per CDMA toro..

    • Pingback: Galaxy nexus IMM76I non rileva aggiornamento a JB - Pagina 2 - Forum Android Italiano()