androidGeek.it
Un blog italiano sul mondo Android



Tutorials

10 novembre 2010

Guida al root permanente per T-Mobile G2

More articles by »
Written by: Matteo
Tag:, , ,
Il G2 è finalmente rootato in modo permanente

Con grande piacere posso annunciare che l’ormai famoso incubo del Nand locked, che impediva tra le cose il root permanente è ormai un ricordo. Da oggi tutti i possessori di T-Mobile G2, HTC Desire HD(e presto Z) possono acquisire il root permanente ed installare rom cucinate. Un altra buona notizia,  riguarda chi come me con il T-Mobile G2 è incappato nel famoso problema radio in seguito all’immissione dei codici di sblocco, che di fatto ha portato la radio in uno stato particolare tanto da non fargli captare le reti. Ecco, in attesa di soluzioni da parte di t-mobile/htc, il problema potrebbe essere risolto proprio grazie alle comunità. Diciamo che lo sblocco odierno, apre a nuove strade per risolvere il fastidioso problema, avendo ora accesso completamente al terminale ed anche al modulo radio. Per quanto mi riguarda incrocio le dita per una soluzione a breve termine. :smile:

In ogni caso posto qui la guida per T-Mobile G2 eseguita personalmente da me con successo:

1) Scaricare questi file grazie al forum XDA:
hboot-eng.img, wpthis-OTA.ko, wpthis-pre-OTA.ko

2) Acquisire il Temp Root attraverso l’applicazione Visionary( NON SETTATE il Temp Root attivo automaticamente ad ogni boot, ma fatelo manualmente).

3) pushare i file hboot-eng.img e wpthis-OTA.ko(oppure wpthis-pre-OTA.ko se non avete fatto l’aggiornamento OTA di qualche giorno fa) in data/local tramite ADB oppure con un Copia ed Incolla se avete file manager quali Root Explorer assicurandovi prima di scaricare i file neccessari sulla SD e poi copiarli in data/local con appunto Root Explorer

4) Eseguire questi comandi sulla shell di Linux oppure direttamente dallo smartphone tramite l’applicazione Terminal Emulator:
su
insmod / data/local/wpthis- [tua_versione].ko (versione in base a se abbiamo fatto l’Ota o meno)

5) A questo punto ci darà il messaggio —> init_module ‘wpthis-OTA.ko’ failed (Function not implemented). Tutto ok. Ora eseguire il comando:
dd if=/data/local/hboot-eng.img of=/dev/block/mmcblk0p18

6) Premete tasto Home per tenere in background Terminal Emulator(se state usando quest’ultimo) e lanciate nuovamente Visionary cliccando su “Root Now”. Vi dirà che avete già il Root.

7) Tornate su Terminal Emulator(o comunque posizionarsi sulla shell di comando di Linux) e dare il comando:
sync

8) A questo punto aspettate 2-3 minuti e poi spegnete e riaccendete lo smartphone.

Accendendo il G2 con la combinazione di tasti Power + volume giù noterete la voce “Vision PVT Eng S-OFF” il che conferma lo sblocco del NAND e l’acquisizione del root permanente. Potete anche disinstallare Visionary e provare ad aprire il terminal emulator e dare il comando su, se vi darà come risposta un # significherà che tutto è andato bene.

Chi ha un Desire HD deve seguire questa Guida
Chi ha un Desire Z deve ancora attendere un pochino, ma penso sia in dirittura di arrivo.

Be Sociable, Share!



    About the Author

    Matteo
    Matteo Di Simone, da sempre grande appassionato delle tecnologie convergenti, quali smartphone e tablet, è il principale recensore di dispositivi mobile sul blog. Particolarmente affascinato dalle architetture hardware di cpu e gpu, grazie ad una conoscienza quindicennale, si reputa decisamente pignolo in fatto di tecnicismi. :P




     
    Potrebbero interessarti
     

     
    Android-5.1-Lollipop-Nexus-7-Tutorials

    [GUIDA] Come installare Android 5.1 Lollipop su Nexus 7 2013 (Wi-Fi ed LTE)

    Se siete impazienti di avere Android 5.1 sul vostro tablet Nexus 7  2013 (Wi-Fi ed LTE) e non volete aspettare l’aggiornamento via OTA, ecco una semplice guida che vi permetterà di passare a Lollipop attraverso il m...
    by Matteo
    0

     
     
    Android-5.1-Lollipop-Nexus-4-Tutorials

    [GUIDA] Come installare Android 5.1 Lollipop su Nexus 4

    Se siete impazienti di avere Android 5.1 sul vostro Nexus 4 e non volete aspettare l’aggiornamento via OTA, ecco una semplice guida che vi permetterà di passare a Lollipop attraverso il metodo delle factory-image. Pr...
    by Matteo
    0

     
     
    Android 5.0 Lollipop  - Nexus 4 Tutorials

    [GUIDA] Come installare Android 5.0 Lollipop su Nexus 4

    Se siete impazienti di avere Android 5.0 sul vostro Nexus 4 e non volete aspettare l’aggiornamento via OTA, ecco una semplice guida che vi permetterà di passare a Lollipop attraverso il metodo delle factory-image. Pr...
    by Matteo
    1