Sony Xperia U

Il Sony Xperia U è uno smartphone dotato di sistema operativo Android che ha debuttato sul mercato nel 2012. Questo smartphone aveva la particolarità di essere personalizzabile.

Sony Xperia U – Foto di CC BY-SA 3.0, Collegamento.

La parte inferiore del cellulare poteva infatti essere rimossa e sostituita con un pezzo uguale ma di colore differente. I progettisti hanno davvero impiegato parecchie risorse per renderlo piacevole alla vista, pieno di stile ed originale. La maggior parte della superficie frontale era infatti occupata dallo schermo, mentre il dorso era leggermente ricurvo in modo da aumentare l’aerodinamicità del prodotto. La striscia trasparente presente nella parte più bassa del Sony Xperia U si illuminava ad ogni utilizzo rendendo quest’oggetto trendy e in voga soprattutto tra i più giovani.

All’epoca del lancio il telefonino qui in esame costava più o meno 200 euro e si inseriva a pieno titolo quindi nel calderone dei prodotti di fascia media.

Caratteristiche tecniche principali

Come già detto, Sony Xperia U si avvaleva di sistema operativo Android. Nello specifico la versione utilizzata era la 2.3 Gingerbread sostituita successivamente con l’Android4.0 Ice Cream Sandwich. L’interfaccia utilizzata era la Timescape.

Lo schermo era già abbastanza sofisticato: si trattava di un monitor LCD retroilluminato da led. I suoi 3,5 pollici garantivano una risoluzione pari ad 854 x 480 px, mentre per quanto riguarda i pixel per pollice la densità stimata era pari a 280 ppi. La chicca stava nella presenza di un apposito sensore ambientale che aveva la funzione di regolare in automatico il livello di luminosità del display che, ovviamente, variava in base alle condizioni dell’ambiente circostante. Lo schermo multitouch era trattato in modo da non poter essere graffiato.

La memoria interna si componeva di 2 GB sempre riservati all’installazione del sistema operativo e quindi di fatto non utilizzabili dal proprietario. A questi si aggiungevano altri 2 GB da destinare invece ad applicazioni di ogni ordine e tipo nonché ulteriori 4GB utili per archiviare i propri files. La memoria non poteva essere potenziata in alcuna maniera anche perché non erano presenti sulla scocca slot adatti ad ospitare schede SD.

Il processore ARM Cortex A9 dual core era supportato da una RAM da 392 MB. Il sistema constava inoltre di una doppia fotocamera: la prima aveva una risoluzione pari a 5 MP (2592 x 1944 px), la seconda era frontale e raggiungeva gli 0,3 MP.

Il Sony Xperia U poteva connettersi tramite Wi-Fi o GPS, bluetooth e rete UMTS. Le tecnologie HSDPA erano invece del tutto off limits.